Home / Secondi Piatti / Arrosto di vitello con insalata di fagioli e pesto di sedano

Arrosto di vitello con insalata di fagioli e pesto di sedano

Ieri sera, avendo ospiti a cena, ho preparato un buonissimo arrosto di vitello, Siccome era abbondante, me ne è avanzato un bel pezzo anche perché io sostengo sempre che, piuttosto che poco, meglio che avanzi, anche perché sono una convinta sostenitrice della cucina degli e quindi, anche se mi rimane qualcosa di precedenti pasti, sono sempre pronta ad inventare deliziose ricette con ciò che mi rimane. Ecco, appunto,la ricetta che vi propongo oggi: arrosto di vitello con insalata di fagioli e pesto di sedano. L’arrosto avanzato l’ho tagliato molto finemente quasi a creare una sorta di carpaccio, l’ho condito con un’insalata di fagioli, che è possibile realizzare con pochi ingredienti, quasi sempre disponibili in dispensa e l’ho guarnito con una sorta di pesto con sedano, basilico e noci, molto profumato ed aromatico. Ho terminato il tutto con delle scaglie di grana padano, invecchiato 36 mesi. Che dire, un secondo piatto velocissimo e buonissimo, una di quelle ricette facili che durante l’estate abbondano sulla mia tavola, proprio come quella dei cestini di pomodoro con tonno e avocado che ho proposto pochi giorni fa.

Arrosto di vitello con insalata di fagioli e pesto di sedano

Arrosto di vitello con insalata di fagioli e pesto di sedano

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
2 persone Facile 15 minuti €4,00

Ingredienti: Preparazione:
  • 300 g. di arrosto di vitello tagliato molto sottile
  • 250 g. di fagioli bianchi di spagna Fontanella
  • 100 g. di formaggio Grana Padano (36 mesi)
  • 1 Cipolla di Tropea
  • 3 ciuffi di basilico
  • 40/50 g. di noci
  • mezza costa di sedano fresco compresa di foglie
  • 2/3 cucchiai di olio evo
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  1. Sciacquiamo sotto l’acqua corrente i fagioli, mettiamoli poi in un’insalatiera ed aggiungiamo le coste di sedano tagliate a piccole rondelle, tenendo da parte l’estremità con le foglie.
  2. Aggiungiamo la cipolla tritata finemente, condiamo con sale, pepe e olio a nostro piacimento.
  3. Nel tritatutto mettiamo il resto del sedano, il basilico, le noci, sale e pepe e condiamo il tutto con l’olio evo. Tritiamo fino ad ottenere una crema omogenea.
  4. Componiamo il piatto mettendo le fette d’arrosto al centro, poniamogli sopra abbondante insalata di fagioli e tutto intorno il pesto, completiamo con scaglie di grana ed un filo di olio evo.

 

2 commenti

  1. Mmmmmmhhhhhhhhhhhhhhhhh sfiziosissimaaaaaaaaaa, grazie Lara, gentilissima…………….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*