Home / Antipasti / Bruschette con mousse di mortadella

Bruschette con mousse di mortadella

Una semplice bruschetta può sollevare le sorti di una serata! Se avete ospiti a cena all’improvviso, infatti, con pochi e semplici ingredienti, potete intrattenerli e deliziarli con un antipasto insolito ed allo stesso tempo buonissimo: una bruschetta con mousse di mortadella. La preparate in pochissimi minuti, ma il risultato è davvero eccellente. Vi basta avere in dispensa del buon pane casereccio leggermente raffermo, ottimo proprio da utilizzare come pane per bruschette, un pezzo di mortadella e del classico formaggio spalmabile. La mortadella, salume molto versatile, si presta benissimo ad essere lavorata per dar vita ad una mousse. Basta tritarla insieme al formaggio spalmabile ed il risultato, in pochi minuti, sarà una crema profumata e saporita. Per rendere ulteriormente squisita questa bruschetta, potete donare al tutto una nota croccante con della granella di pistacchi che, come è noto, con la mortadella si sposano alla perfezione. Le bruschette sono davvero un modo perfetto per offrire deliziosi aperitivi o antipasti spendendo poco. Se volete un altro suggerimento per una bruschetta particolare, provate a dare un’occhiata alle bruschette all’hummus che ho preparato alcune settimane fa.

Bruschette con mousse di mortadella

Bruschette con mousse di mortadella

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
4 persone Facile 10 minuti €3,50

Ingredienti: Preparazione:
  • 4 fette di pane casereccio
  • 200 g di mortadella in un pezzo unico
  • 150 g di formaggio spalmabile
  • 1 cucchiaino di paprika affumicata
  • 70 g di pistacchi
  1.  Facciamo grigliare le fette di pane divise in due parti
  2. Tagliamo la mortadella a pezzi grossolani e tritiamola in un tritatutto insieme al formaggio spalmabile. La mousse sarà pronta quando avrete ottenuto una crema omogenea.
  3. Versiamo il tutto in un contenitore, aggiungiamo la paprika affumicata e mescoliamo per bene.
  4. Sgusciamo e tritiamo i pistacchi in maniera grossolano con l’aiuto di un coltello.
  5. Adesso il pane si sarà abbrustolito a puntino. Mentre è ancora caldo, versiamoci sopra una generosa dose di mousse e completiamo la nostra bruschetta con una manciata di pistacchi tritati.
Print Friendly

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*