Home / Secondi Piatti / Calamari speziati
Calamari speziati

Calamari speziati

L’altro giorno, guardavo su La Effe un episodio de “Il cuoco vagabondo” ambientato sulle isole Mauritius, nel quale, quasi ogni ricetta, aveva lo zenzero, il curry e la curcuma. Siccome chi mi conosce sa che adoro questi ingredienti e a casa mia non mancano mai, mi è subito venuta voglia di mettermi ai fornelli e sperimentare. Avevo degli ottimi calamari freschi che nel giro di una mezzoretta sono diventati un piatto delizioso, fresco, piccante e speziato, dal sapore esotico, anche grazie all’aggiunta di un paio di cucchiai di salsa di soia che ne hanno aggiustato la sapidità. Se amate i sapori orientali, vi consiglio di provare questa ricetta davvero semplice, ma enormemente gustosa! Come sempre, se ne avete voglia, fatemi sapere cosa ne pensate!

Costo Totale Quantità Costo Totale Difficoltà Costo Totale Tempo di Preparazione Totale Costo Totale Costo
2 Bassa 30 min. 7 Euro

Ingredienti: Preparazione:
  • 500 gr. di calamari freschi
  • circa 5 cm. di zenzero fresco
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 cucchiaino di curry
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 grossa cipolla di tropea
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • prezzemolo tritato q.b.
Lavate ed eviscerate i calamari.

Sbucciate lo zenzero e tagliatelo a piccoli tocchetti insieme alla cipolla e fate soffriggere il tutto in una padella con un cucchiaio d’olio.

Aggiungete poi i calamari tagliati in pezzi grossolani e fateli insaporire qualche minuto.

Versate la salsa di soia e fate cuocere per altri cinque minuti.

Aggiungete un cucchiaino di curcuma ed uno di curry. Coprite la padella e fate cuocere per altri 10 minuti a fuoco basso.

Un minuto prima della fine della cottura spolverizzate con una manciata di prezzemolo tritato!

2 commenti

  1. Mi piacciono moltissimo i calamari, mai provati così, grazie della ricetta!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*