Home / Dolci / Carbone di zucchero fatto in casa

Carbone di zucchero fatto in casa

Che ne dite di un bel pezzo di carbone di zucchero fatto in casa? Dopo tutte le feste natalizie arriva, finalmente, il carbone della Befana, per la gioia dei bambini e non solo. Con il giorno dell’Epifania finiscono anche tutte le feste e quindi mi pare doveroso chiuderle con una squisita ricetta. Quando arriva la Befana, l’attesa più grande è sempre quella della calza ricca di dolciumi, magari appesa al camino o posta ai piedi del letto! Solitamente si suol dire che ai bimbi bravi arriveranno le caramelle e a quelli cattivi il carbone, ma poi va a finire sempre allo stesso modo! La calza sarà piena di ogni delizia possibile ed immaginabile ed il pezzo di carbone sarà ugualmente presente perché è quello buono e zuccheroso. Anzi, spesso e volentieri, questo dolcetto, rappresenta proprio la delizia più attesa! A differenza delle altre volte, però, grazie a questa ricetta, potrete prepararlo direttamente voi ed inserire con orgoglio nella calza dei vostri bimbi un bel pezzo di carbone fatto in casa. Per realizzare questo squisito carbone di zucchero casalingo, c’è una ricetta semplicissima ed efficace! Bastano pochi ingredienti e del colorante alimentare ed in poco più di due ore il gioco è fatto. A questo punto potrete arricchire la calza della Befana con un buonissimo pezzo di carbone zuccherato e prepararvi a cantare ai vostri bimbi la più classica delle filastrocche: la Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte, con le toppe alla sottana, viva viva la Befana.

Carbone di zucchero fatto in casa

Carbone di zucchero fatto in casa

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
6 porzioni Facile 30 minuti + 2 ore di riposo in frigo €3,00

Ingredienti: Preparazione:
  • 500g di zucchero
  • 50 g di zucchero a velo vanigliato
  • 20g di albume
  • colorante alimentare nero q.b.
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 150ml di acqua
  1.  Per la ghiaccia, montate con le fruste l’albume a neve ed incorporate lo zucchero a velo fino ad ottenere una pasta soda e lucida. Coprite con pellicola.
  2. In un pentolino, versate lo zucchero e l’acqua, portate ad una temperatura di 140 gradi, aiutandovi con un termometro.
  3. Togliete dal fuoco ed aggiungete il colorante nero, il bicarbonato e 20/30 g. di  ghiaccia reale. Mescolate per bene e ponete il carbone ancora caldo  in un recipiente con all’interno della carta da forno. Lasciate riposare in frigo per 2 ore. Tagliate a pezzettoni e riempite le vostre calze della befana.

2 commenti

  1. Mi è piaciuta tantissimo la ricetta del carbone dolce….brava

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*