Le ultime 10 ricette pubblicate:
Home / Primi Piatti / Casarecce integrali in crema di ricotta, zucchine e zafferano
Casarecce integrali in crema di ricotta, zucchine e zafferano

Casarecce integrali in crema di ricotta, zucchine e zafferano

Oggi vi propongo un gustoso primo piatto a base di pasta di farro e cioè delle ottime casarecce integrali in crema di ricotta, zucchine e zafferano. Di tanto in tanto mi piace sperimentare i vari formati e tipologie di pasta che si trovano in commercio soprattutto, appunto, la pasta di farro, ma anche quella di kamut e di grano saraceno con le quali, presto, vorrei realizzare altre ricette da proporvi. Come vi dicevo, per oggi ho scelto la pasta integrale di farro ed ho ideato questa ricetta preparando una crema di ricotta, zucchine e zafferano, molto leggera e delicata, con la quale, a parer mio, sono riuscita ad esaltare il gusto un po’ rude di questo tipo di pasta. Se ne avete voglia, provatela e ditemi la vostra!

Casarecce integrali in crema di ricotta, zucchine e zafferano

Casarecce integrali in crema di ricotta, zucchine e zafferano

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
4 persone Facile 20 minuti € 4,00

Ingredienti: Preparazione:
  • 320 gr. di casarecce integrali
  • 250 gr. di ricotta
  • 3 zucchine
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 scalogno
  • 2 cucchiai di olio
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • grana q.b.
  • pepe in grani q.b.
Mettete l’acqua per la pasta a bollire.

Nel frattempo, in una padella con due cucchiai di olio soffriggete lo scalogno tritato.

Tagliate le zucchine a cubetti. Mettetele in padella, aggiungete sale e pepe, rosolatele, aggiungete un po’ d’acqua calda e portatele a cottura coprendo la padella.

Aggiungete lo zafferano e la ricotta. Amalgamate per bene il tutto.

A questo punto l’acqua dovrebbe essere arrivata a bollore. Buttate la pasta e cuocetela al dente.

Con l’ausilio di un frullatore ad immersione passate il contenuto della padella in maniera grossolana, aggiungendo 2 o 3 cucchiai di acqua di cottura della pasta.

Scolate la pasta e finite la cottura saltandola in padella per 1 o 2 minuti al massimo.

Servite cospargendo di grana e, magari, qualche chicco di pepe.

Print Friendly

6 commenti

  1. Sublime, ricca di gusto e sapore questa pasta, mi trascrivo la ricetta, un caro saluto.

  2. condividerò questa ricetta con i miei amici cuochi…grazie

  3. I love this plate, is wonderful, I love ricota, I bookmarked this to make soon!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*