Le ultime 10 ricette pubblicate:
Home / Secondi Piatti / Filetto di salmone glassato al miele e senape

Filetto di salmone glassato al miele e senape

Oggi vi propongo un secondo piatto a base di pesce, un filetto di salmone glassato al miele e senape. Un piatto buonissimo ed originale per mettere a tavola non il solito salmone grigliato o al vapore, ma un piatto stravagante e dal gusto delicato, senza stravolgere il sapore unico del salmone. Si tratta di una ricetta facile e veloce che in poco più di minuti finisce in tavola. Per questa ricetta ho utilizzato un miele di bosco aromatico, dell’azienda agricola biodinamica La Raia. Un miele biologico con un sapore delicato ed un sentore leggermente affumicato, il quale si sposa alla perfezione col sapore del salmone. Ho creato una glassa con il filetto di salmone in padella aggiungendo il miele, la senape, il succo di un’arancia ed un po’ di burro. Il risultato è un accostamento di sapori veramente equilibrato e sorprendente. Una volta nel piatto, il filetto sarà cosparso da questa delicata e profumata crema che sorprenderà tutti.  Questa ricetta veloce è adatta ad ogni occasione e si prepara in un lampo. Se amate il salmone, potrebbe di sicuro interessarvi un’altra mia ricetta davvero interessante, un ottimo salmone al vapore in crema di aneto.

Filetto di salmone glassato al miele e senape

Filetto di salmone glassato al miele e senape

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
2 persone Facile 15 minuti €6,00

Ingredienti: Preparazione:
  • 2 filetti di salmone fresco
  • 2 cucchiaini di miele
  • 2 cucchiaini di senape media
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • 2 arance
  • 40g di burro
  • sale q.b
  • pepe q.b.
  1. Spennellate i filetti di salmone con la senape su entrambi i lati.
  2. In una padella mettete metà del burro e soffriggete i filetti di salmone 2 minuti per lato.
  3.  Aggiungete il vino e sfumate.
  4. Incorporate il succo di mezza arancia, la buccia grattugiata, i 2 cucchiaini di miele ed il burro avanzato facendo due o tre tocchetti.
  5. Scuotete la padella in modo orizzontale per amalgamare gli ingredienti fino a formare una cremina densa. Non appena comincerete a notare il formarsi della crema, non indugiate troppo altrimenti il miele cristallizzerà Basteranno pochi minuti.
  6. A questo punto la ricetta è pronta. Impiattate il filetto di salmone, cospargete con la cremina e poi completate con una lieve grattugiata di scorza d’arancia.
Print Friendly

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*