Home / Secondi Piatti / Frittelle di spinaci
Frittelle di spinaci

Frittelle di spinaci

Le frittelle di spinaci sono una ricetta semplice, veloce e gustosissima per cucinare questo famoso ortaggio ricco di ferro,  molto apprezzato e parecchio diffuso. Io adoro preparare le mie frittelle di spinaci apportando delle piccole, ma significative varianti e cioè aggiungendo al classico composto da frittata, fatto di uova e grana, un paio di cucchiai di ricotta fresca ed una bustina di zafferano. In questo modo, oltre ad accrescere il sapore, la ricotta si contrappone al gusto amarognolo degli spinaci, rendendo il piatto un po’ più delicato e poi, come risaputo, la ricotta e gli spinaci vanno parecchio a braccetto. Ad esempio, se volete provare una ricetta altrettanto semplice e gustosa con questi due ottimi ingredienti, vi consiglio una torta salata che vi ho proposto qualche mesetto fa!

Frittelle di spinaci

Frittelle di spinaci

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
4 persone Facile 30 minuti € 3,00

Ingredienti: Preparazione:
  • 1 kg. di spinaci
  • 3 uova
  • 125 gr. di grana
  • 2 cucchiai di ricotta
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio di arachidi q.b.
Lavate gli spinaci e metteteli in una padella. Incoperchiate e fate cuocere per 5 minuti. Quando si saranno ridotti, strizzateli e togliete l’acqua in eccesso, rimetteteli in padella con un filo d’olio ed uno spicchio d’aglio tritato e fateli rosolare.

A questo punto metteteli in una ciotola con 125 gr. di formaggio grana, 2 cucchiai di ricotta ed una bustina di zafferano. Aggiustate di sale e pepe.

Sbattete le uova per bene ed incorporatele nella ciotola. Amalgamate il tutto.

In una padella versate dell’olio per friggere, fatelo scaldare per bene e poi, aiutandovi con un cucchiaio o un piccolo mestolo, versate il composto con gli spinaci lasciandolo cuocere circa 1 minuto per lato.

I consigli di Lara

Se non amate friggere, questa ricetta può essere preparata anche utilizzando una padella antiaderente, senza l’olio.

 

 

2 commenti

  1. Ben lavorate queste frittelle e di buon gusto, molto bene.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*