Le ultime 10 ricette pubblicate:
Home / Dolci / Gelo di Anguria

Gelo di Anguria

Il Gelo di Anguria è uno dei miei dolci estivi preferiti. L’ho scoperto in Sicilia dove ha origine. Mi trovavo lì per le mie vacanze, per la precisione nell’incantevole San Vito lo Capo, in provincia di Trapani, un posto magnifico per la bellezza del paese, per il mare cristallino e per una gastronomia favolosa a partire proprio dai dolci! Insomma, passeggiavo la sera, per le vie del paese, tra bancarelle e negozietti, quando venni rapita dal rosso intenso di questo dolce mai visto. Entrai in questo bar pasticceria e chiesi di quale dolce si trattasse! Il pasticcere, stupito, mi chiese: “Signora, davvero non conosce il gelo di Mellone?”. Si, in Sicilia lo chiamano così. “Si sieda, che gliene porto uno”.  Quando lo ebbi a portata, affondai il cucchiaino in quel dolce dalla consistenza morbida e vellutata. Al primo boccone venni pervasa dall’incredibile freschezza e da quel profumo di gelsomino inebriante. Fui letteralmente rapita: “Ma è buonissimo”, esclamai. Ecco, questo è stato il mio primo incontro con il fantastico gelo di anguria. In definitiva si tratta di un dessert magnifico, fresco e molto dissetante. Davvero ottimo con il solleone, è una ricetta estiva per eccellenza, realizzata con l’anguria, proprio il frutto principe dell’estate. E’ una sorta di gelatina al profumo di gelsomino. Generalmente viene servito con una guarnizione di pistacchi e cioccolato di Modica, altri prodotti tipici di questa magnifica terra che è la Sicilia. Quando arriva l’estate lo preparo spesso perché è facile e veloce da preparare, ed è un dolce molto economico, preparato semplicemente con anguria amido e poco zucchero che varia in base alla dolcezza del frutto.  Si tratta anche di un dolce ipocalorico, vegetariano, senza glutine ed anche vegano. Che volete di più? Un dolce senza sensi di colpa! Provate a farlo ve ne innamorerete. Figuratevi che ho dovuto dare, di volta in volta, la ricetta a tantissime amiche perché, immancabilmente, dopo l’assaggio ne sono state rapite. Non esagero fidatevi!!!!

Gelo di Anguria

Gelo di Anguria

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
6 persone Facile 30 minuti + 5 ore in frigo €3,00

Ingredienti: Preparazione:
  • 800 ml. di anguria matura
  • 50 g. di zucchero semolato
  • 40 g. di amido di mais
  • essenza di gelsomino
  • 40 g. di pistacchi
  • 50 g. di gocce di cioccolato
  • se trovate fiorellini di gelsomino per decoro
  1.  Tagliate a pezzettoni l’anguria e passatale tutta del passaverdura e ricavate 500 ml. di succo. Filtrate con un colino.
  2. mettete in una tazza 100 ml. di succo ed incorporate l’amido fate sciogliere con una frusta senza far formare grumi. Versate in una pentola. aggiungete il resto del succo e lo zucchero, amalgamate bene tutti gli ingredienti e passate il tutto sul fuoco.
  3.  Continuate a mischiare con una frusta il tutto a  a fiamma bassa,  fino al bollore. Quando vedrete che da rosa il composto diventa rosso intenso e la consistenza più solida e gelatinosa è pronto.
  4. Dal bollore ci vorrà qualche minuto.
  5. Versate la crema negli stampini, lasciate raffreddare e poi, disponeteli in frigorifero per almeno 5 ore. Io le faccio sempre il mattino per la sera.
  6. Sformate gli stampini e decorateli con i pistacchi tritati e le gocce di cioccolato, se li avete anche dei piccoli fiorellini di gelsomino.
Print Friendly

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*