Home / Primi Piatti / Lasagne

Lasagne

Le lasagne sono il piatto principe del mio pranzo di Natale e, di questo sono sicura, anche di quello della maggior parte degli italiani. Cosa c’è di meglio, infatti, di una porzione abbondante di lasagne fumanti per festeggiare un giorno così speciale?
Questo gustosissimo primo piatto della tradizione gastronomica italiana si presta ad infinite variazioni ed infatti vengono spesso preparate anche con la mozzarella, con il prosciutto ed altri ingredienti. Anche a me piace cucinarle in parecchi modi, come, ad esempio, le lasagne vegetariane che vi ho proposto di recente, ma per il pranzo di Natale, preferisco quelle classiche, con ragù, besciamella e formaggio grana e quest’anno ne ho preparate ben due teglie, per un totale di quasi 8 kg. di succulente e gustosissime lasagne.

Lasagne

Lasagne

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
12/16 persone Media 3 ore e 30 minuti € 20,00

Ingredienti: Preparazione:
  • 1,5 kg. di pasta fresca all’uovo per lasagne
  • 2 kg. di carne macinata da sugo
  • 1,6 kg. di pomodori pelati
  • 500 gr. di formaggio grana
  • 3 coste di sedano
  • 3 carote
  • 2 cipolle
  • 3 cucchiai di olio EVO
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • noce moscata q.b.

Per la besciamella:

  • 2 litri di latte
  • 8 cucchiai di farina
  • 100 gr. di burro
  • noce moscata q.b.
Tagliate le cipolle finemente e le carote e le coste di sedano a piccoli cubetti.

In una grossa pentola mettete 3 cucchiai di olio e aggiungete le verdure appena tagliate. Soffriggete il tutto per qualche minuto e aggiungete tutta la carne trita.

Fatela rosolare per bene, cioè per almeno 15/20 minuti. Aggiungete i pelati che avrete provveduto a passare con un passaverdura.

Regolate di sale e pepe e grattugiate della noce moscata a piacimento. Cuocete per 2 ore con la pentola con il coperchio leggermente sollevato.

Preparate la besciamella. Per la preparazione vi rimando direttamente alla mia ricetta della besciamella.  Abbiate soltanto cura di raddoppiare le dosi.

Imburrate una teglia e versate un po’ di besciamella sul fondo. Cominciate a disporre le sfoglie di pasta fresca per lasagne sovrapponendole leggermente. Dove necessario, ritagliate delle striscioline di sfoglia per coprire gli spazi più piccoli.

Adesso cominciate a comporre la lasagna.

Versate per primo il ragù disponendolo uniformemente su tutta la superficie, spolverizzate con una bella manciata di formaggio grana e poi passate alla besciamella. Ripetete il procedimento fino a raggiungere il bordo della teglia.

Infornate per 30 minuti a 160°.

8 commenti

  1. Mamma mia che buone queste lasagne, bravissima!!

  2. proverò questa ricetta…

  3. ma il forno và prescaldato??? cioè và infornata quando il forno ha già raggiunto la temperatura di 160?

    • Ciao Maria ,certamente va preriscaldato a 160 gradi per 30 minuti e la lasagna è pronta,io ho usato la pasta fresca e cuoce prima se usi quella secca ci vogliono 45 minuti ciao alla prossima e grazie

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*