Le ultime 10 ricette pubblicate:
Home / Primi Piatti / Mezze maniche rigate ai sapori di Sicilia
Mezze maniche rigate con melanzane e pesce spada

Mezze maniche rigate ai sapori di Sicilia

L’ingresso dell’autunno sancisce la fine della stagione delle melanzane ed io prima di virare verso nuove pietanze più attuali, ho voluto salutarle realizzando delle mezze maniche rigate ai sapori di Sicilia, un primo piatto tutto dedicato a questa mia amata isola ed ancora particolarmente adatto al periodo, visto che il clima mite sta ancora accompagnando le nostre giornate.  In questa ricetta ho voluto accostare alle melanzane, dell’ottimo pesce spada e, sempre per rimanere in ambito siciliano, ho cercato di creare un contrasto di sapori, opponendo all’amarognolo delle melanzane, due cucchiai di dolcissima arancia candita che hanno conferito al piatto un bel tocco di raffinatezza.

Mezze maniche rigate ai sapori di Sicilia

Mezze maniche rigate ai sapori di Sicilia

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
2 Facile 20 minuti € 8,00

Ingredienti: Preparazione:
  • 160 gr. di mezze maniche rigate
  • 1 trancio di pesce spada
  • 1 grossa melanzana
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di arancia candita
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • prezzemolo tritato q.b.
  • 1 peperoncino
  • 2 cucchiai di olio EVO
  • sale q.b.
Cominciate a far bollire l’acqua  salata per la pasta e cominciate poi la cottura.Tagliate la melanzana a cubetti piccoli tenendo la buccia.

In una padella capiente soffriggete la cipolla tritata finemente ed il peperoncino. Aggiungete la melanzana a cubetti e fate rosolare per bene. Dopo circa 5 minuti aggiungete il pesce spada, anch’esso tagliato a cubetti.

Fate saltare il tutto per alcuni minuti e poi sfumate con il vino bianco.

Aggiustate di sale ed aggiungete 1 cucchiaio di arancia candita. Cuocete per altri 5 minuti.

Scolate la pasta al dente e versatela nella padella con il sughetto.

Saltatela per qualche minuto aggiungendo il prezzemolo tritato ed un altro cucchiaio di arancia candita.

Servite il piatto ancora fumante!

Print Friendly

4 commenti

  1. Mmmhhhhh così sfiziosa e gustosa, un abbinamento molto particolare il pesce spada, le melanzane e l’arancia candita, molto invitante, da provare…….

    • Grazie Annalisa, si tratta di un abbinamento un po’ insolito, ma io dopo averlo assaggiato, l’ho trovato molto raffinato! E poi sono tutti sapori della mia Sicilia… 😀

  2. Ciao Lara, una ricetta particolare ma mi piace e penso che debba essere molto gustosa, bravissima.

    • Ciao Nannina, sono contenta che la ricetta ti piaccia. In effetti è molto particolare e, ti assicuro, anche molto gustosa e poi è davvero semplice da preparare, quindi se ti va, puoi riproporla e farmi sapere cosa ne pensi. Grazie ed a presto!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*