Home / Sfiziosità / Pane farcito alle olive e pomodori secchi

Pane farcito alle olive e pomodori secchi

A me piace tantissimo mettere, come si suol dire, le mani in pasta! Oggi, per esempio, ho preparato un buonissimo pane farcito alle olive e pomodori secchi che mi ha dato molte soddisfazioni. Mi piace provare a fare il pane in tanti modi diversi, sperimentare forme, sapori ed ingredienti. Oggi ho scelto questa versione interamente realizzata con della semola di grano duro rimacinata, insaporita con olive verdi e tanti pezzettini di pomodori secchi sott’olio. Questi ultimi conferiscono alla mia bella pagnotta un sapore unico ed un vivace colore rossastro, inframmezzato dal verde delle olive. In definitiva si tratta di un pane rustico, colorato e saporito, con una crosta croccante all’esterno ed una mollica morbida e gustosa all’interno. Adatto come companatico, ma anche tagliato a piccoli pezzi come aperitivo. La ricetta per realizzare questo buonissimo pane farcito è abbastanza semplice e chiunque, con un po’ di ore a disposizione, può realizzare e portare in tavola un prodotto buono e genuino come, appunto, è il pane. Se vi piacciono i sapori molto rustici, vi rinfresco la memoria con un’altra ricetta buona e semplice da realizzare, la mia focaccia integrale.

Pane farcito alle olive e pomodori secchi

Pane farcito alle olive e pomodori secchi

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
1 pagnotta Facile 9 ore e 30 minuti €5,00

Ingredienti: Preparazione:
  • 500 gr. di Semola di grano duro rimacinata Caputo
  • 300 gr. d’acqua
  • 3 cucchiaini di sale
  • 12 grammi di lievito di birra fresco
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 200 gr. di olive verdi
  • 150 gr. di pomodori secchi sott’olio
  • 2 cucchiaini di miele
  • farina per la spianatoia q.b.
  1. Mescoliamo nell’acqua il miele e il lievito, facendo sciogliere gli ingredienti.
  2. Su di una spianatoia formiamo una fontana con la semola. Inseriamo poco per volta il liquido e l’olio evo. Impastiamo facendo assorbire il tutto.
  3. Quando il composto è ancora molliccio aggiungiamo il sale e impastiamo per bene, con molta energia, per almeno 7/8 minuti, fino ad ottenere un impasto morbido.
  4. Formiamo una palla, copriamola con un canovaccio e lasciamola a riposo per un’ora.
  5. Trascorso il tempo, spolverizziamo un po’ di semola sulla spianatoia e cominciamo ad inserire le olive e i pomodori secchi rimpastando. Lavoriamo nuovamente l’impasto per altri 7/8 minuti, in maniera energica.
  6. Mettiamo nuovamente in un recipiente o in una teglia e facciamo lievitare per altre 8 ore.
  7. Incidiamo il nostro impasto con un coltello affilato, praticando una croce nel centro della pagnotta. Inforniamo alla massima potenza del forno per 15 minuti, poi abbassiamo la temperatura a 180° e proseguiamo la cottura per altri 30 minuti.
  8. A cottura ultimata, lasciate il pane nel forno spento, fino a farlo raffreddare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*