Home / Dolci / Panna cotta alle fragole

Panna cotta alle fragole

Oggi vi presento la mia panna cotta, un dolce di origine piemontese, nato nel lontano 900 ed amato in tutto il mondo, ma sopratutto, naturalmente, sulle tavole di noi italiani. La panna cotta viene generalmente servita con delle salse ai frutti di bosco, al caramello o cioccolato ed i francesi ne fanno una popolare versione chiamata blanc manger. La ricetta che vi propongo oggi è una panna cotta alle fragole. Un buonissimo dessert ed allo stesso tempo una ricetta facile e veloce da eseguire, composta semplicemente, da panna, latte, zucchero e colla di pesce. Un dolce cremoso con la consistenza liscia, vellutata e delicata, con una crema alle fragole davvero molto deliziosa.  La panna cotta è un dessert buono per ogni occasione, anche data la sua versatilità perché, si presta a mille varianti. Esistono infatti molte preparazioni che prevedono l’aggiunta di altri ingredienti. C’è chi sostituisce la gelatina con il tuorlo dell’uovo o chi la prepara solo con la panna fresca, a me piace realizzarla come avrete modo di vedere dalla video ricetta che vi propongo oggi. Se vi piacciono le creme alla fragola, vi suggerisco di rispolverare una mia vecchia ricetta che spesso propongo e che adoro, parlo cioè della Torta “Rosso Fragola”.

Panna cotta alle fragole

Panna cotta alle fragole

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
4 persone Facile 15 min.+ 6 ore di riposo in frigo €3,50

Ingredienti: Preparazione:
  • 300 g di fragole
  • 250 g. di panna fresca
  • 100 g. di latte intero
  • mezzo limone
  • 3 cucchiai colmi di zucchero
  • 10/15 g. di fogli di gelatina
  1. Mettiamo in ammollo in acqua fredda i fogli di gelatina per 10 minuti.
  2. Tagliamo a pezzetti piccoli le fragole,  mettiamole insieme ad un cucchiaio di zucchero e mezzo limone in una casseruola e cuociamo per 4/5 minuti. Passiamo il composto con il frullatore ad immersione fino a ridurlo in crema. Aggiungiamo un foglio di gelatina ben strizzata e facciamola sciogliere.
  3. Versiamo le fragole nei bicchieri fino ad un terzo, lasciamo intiepidire e poniamo i bicchieri in frigorifero per circa 2 ore affinché la salsa si solidifichi.
  4. Prepariamo la panna cotta versando in un tegame la panna, il resto dello zucchero ed il latte. Mescoliamo gli ingredienti e portiamo quasi ad ebollizione. Spegniamo il gas ed aggiungiamo il nostro foglio di gelatina, sempre ben strizzato, facendolo sciogliere. Lasciamo intiepidire la panna cotta e versiamola sopra la gelatina di fragole ormai addensata.
  5. Riportiamo tutto in frigorifero e lasciamo a riposo per circa 4 ore!

 

2 commenti

  1. Ben lavorata e ben presentata, ottima panna cotta.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*