Le ultime 10 ricette pubblicate:
Home / Secondi Piatti / Patate ripiene con funghi e prosciutto

Patate ripiene con funghi e prosciutto

Io ho una passione per le patate, mi piace cucinarle in tantissimi modi, sia come contorno, sia come portata principale! Oggi vi propongo questa semplice ma gustosa ricetta, delle Patate ripiene con funghi e prosciutto. Si tratta di un piatto che stuzzica l’appetito! Ricco, profumato e succulento, realizzato con prodotti facilmente reperibili. Una ricetta facile, buonissima e molto poco costosa! Se anche voi, come me, amate le patate, sicuramente amerete questo tortino di patate con prosciutto e formaggio!

Patate ripiene con funghi e prosciutto

Patate ripiene con funghi e prosciutto

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
2 persone Facile 20 minuti €4,00

Ingredienti: Preparazione:
  • 2 grosse patate
  • 200 g. di prosciutto crudo
  • 200 g. di funghi surgelati misti
  • 70 g. di grana padano
  • 1/2 cucchiai d’olio evo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • sale q.b
  • pepe q.b
  1. Lessiamo le patate con la buccia, in acqua salata, tenendole leggermente al dente. Non si devono rompere o disfare.
  2. In padella rosoliamo i funghi per 5/7 minuti con l’olio e l’aglio tritato. Trascorso il tempo inseriamo la metà del prezzemolo tritato.
  3. Tagliamo il prosciutto a piccoli dadini. Versiamoli in un contenitore capiente, aggiungiamo il restante prezzemolo, il grana, sale e pepe ed i funghi intiepiditi. Mescoliamo il tutto.
  4. Tagliamo le calotte delle patate, formando dei capienti contenitori. La polpa ottenuta l’ andiamo ad unire al nostro ripieno.
  5. Amalgamiamo bene la farcia e mettiamola dentro le nostre patate in maniera abbondante. Spolverizziamo con un po’ di grana e condiamo con un filo d’olio.
  6. Inforniamo a  forno ventilato a 180 gradi per 15 minuti.

 

Print Friendly

2 commenti

  1. Mammma mia che buone, che gustose, grazie Lara!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*