Le ultime 10 ricette pubblicate:
Home / Secondi Piatti / Pesce spada al forno

Pesce spada al forno

Siccome l’altro giorno ho acquistato un bel paio di fette di pesce spada fresco, non ho perso l’occasione per cucinarle al forno, a modo mio! Si tratta di una ricetta che ho ideato un po’ di tempo fa e che, quando posso, mi piace riproporre! Si tratta di pesce spada al forno immerso in una sorta di, chiamiamola così, panatura, di patate grattugiate e pomodori secchi! Una vera delizia per il palato. Il pesce spada è un pesce buonissimo, ma se si sbaglia la cottura, si rischia di mangiare una suola di scarpa! Per questo motivo, le patate grattugiate, tirando fuori la loro acqua, mi aiutano a mantenerlo morbido durante tutta la cottura in fonro. In pratica si crea una deliziosa crosticina di patate e pomodori secchi all’esterno ed un morbido e saporitissimo cuore di pesce spada all’interno. Il tocco finale ci una manciata di olive nere, rende il tutto più saporito. Come vedrete dalla video ricetta, si tratta di un secondo piatto di pesce semplicissimo da preparare, ma che, anche in un’occasione speciale, è in grado di farvi fare un figurone! Spero vi piaccia e, se amate particolarmente il pesce spada, vi ripropongo una ricetta che ho avuto modo di presentarvi agli albori del mio blog, il mio particolarissimo pesce spada alla boscaiola!

 

Pesce spada al forno

Pesce spada al forno

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
2 persone Facile 30 minuti €10,00

 

Ingredienti: Preparazione:
  • 2 fette di pesce spada
  • 4 patate
  • 150 gr. di pomodori secchi sott’olio
  • 20 olive nere
  • 2 spicchi d’aglio
  • pepe verde q.b.
  • salvia, rosmarino ed origano secchi q.b.
  • sale q.b.
Come prima cosa mettiamo a preriscaldare il forno a 180 gradi.Grattugiamo le patate con una grattugia a maglie larghe.

Aggiungiamo l’aglio tritato, le erbe aromatiche, il pepe pestato e ridotto in polvere, i pomodorini secchi a pezzettini ed il tutto condito con un cucchiaio d’olio di questi ultimi. Aggiustiamo di sale e amalgamiamo per bene con le mani.

Prendiamo una teglia e spennelliamola con un po’ d’olio,

A questo punto cominciamo a farcire con le patate, la superficie delle nostre fette di pesce spada. Quando avremo ricoperto un lato, adagiamo la fetta nella teglia, facendo un movimento rapido e capovolgendola, in modo che la panatura finisca sotto la fetta Ripetiamo questo passaggio con l’altra fetta e finiamo di farcire anche i lati superiori del pesce spada. Terminiamo con una generosa manciata di olive nere ed inforniamo per 20 minuti. Gli ultimi due minuti di cottura fateli con il grill.

 

Print Friendly

4 commenti

  1. Mmmmhhhhhhhh che buono questo pesce spada, molto invitante e gustoso, bravaaaaaaa!!!!!!

  2. ciao,
    ricetta molto invitante!
    Solo una cosa: come posso sostituire i pomodori secchi? Eventualmente,si posso omettere? Il pesce sarà sempre buono?

    Grazieeee

    • Ciao si i pomodori secchi li puoi sostituire con i peperoni arrostiti quelli nel vasetto sott’olio, oppure le zucchine gratuggiate e passate in padella con un po d’olio. Se no puoi evitare e omettere i pomodori è buonissimo lo stesso ciaooo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*