Home / Secondi Piatti / Polpette di cavolfiore
Polpette di cavolfiore

Polpette di cavolfiore

Il cavolfiore non ha un odore molto gradevole una volta cotto e, solitamente, non piace ai bambini, ma secondo me è davvero troppo buono ed è per questo motivo che, in un momento di voglia di sperimentare qualcosa di nuovo, l’ho abbinato alla ricotta e mi sono inventata queste polpette molto facili da realizzare. La ricetta ha brillantemente superato la prova dell’otto con il figlio della mia vicina e adesso so con certezza che il cavolfiore può piacere anche ai piccini!

Costo Totale Quantità Costo Totale Difficoltà Costo Totale Tempo di Cottura Costo Totale Costo
4 Bassa 45 min. 7 Euro

Ingredienti: Preparazione:
  • 1 cavolfiore intero
  • 250 gr. di ricotta fresca
  • 100 gr. di grana (1 bustina)
  • 1 uovo
  • 1 cipolla
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 2/3 cucchiai di pane grattugiato
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva

In una padella soffrigete la cipolla tagliata finemente con un cucchiaio di olio. Bollite il cavolfiore, scolatelo, tagliatelo a pezzi e fatelo raffreddare. In una terrina sbattete l’uovo con il grane, il sale, il pepe e la ricotta. Aggiungete la cipolla ed il cavolfiore a pezzetti. Amalgamate tutto per bene e addensate con il pane grattugiate. Fate delle polpette schiacciate leggermente e mettetele in forno per 30 minuti a 160°C.

consigli-di-lara
Queste polpette sono ottime anche fritte.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*