Home / Pizze / Preparazione base per la pizza
Preparazione base per la pizza

Preparazione base per la pizza

Se volete realizzare una buona pizza, la base è la cosa più importante. Seguite passo passo questo procedimento ed otterrete il preparato perfetto per tutte le pizze che troverete di volta in volta su Le Ricette di Lara.

Costo Totale Quantità Costo Totale Difficoltà Costo Totale Tempo di Preparazione Costo Totale Costo
1 impasto Bassa 4 ore lievitazione 2 Euro

Ingredienti: Preparazione:
  • circa 1500 gr. di farina “0”
  • 25 gr. di lievito di birra
  • 650/750 ml. d’acqua tiepida
  • 2 cucchiaini di sale
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
Mettete la farina su di una spianatoia e disponetela a fontana cioè, formando un foro come se fosse un vulcano.

Versate nel centro l’olio ed il sale e cominciate a mescolare con un po’ di farina.

Fate sciogliere il lievito in circa 650 ml. di acqua tiepida ed incorporate nel centro della fontana, inglobando man mano tutto il resto della farina.

Impastate energicamente fino a formare una palla liscia ed elastica. Se durante la lavorazione vi renderete conto che manca della farina o dell’acqua, non esitate ad aggiungerne.

Coprite con un canovaccio di cotone e ponetevi sopra un coperta di lana. Lasciate lievitare per 3 o 4 ore.

La pasta della pizza può dirsi pronta quando il volume è più o meno raddoppiato.

Print Friendly, PDF & Email

4 commenti

  1. ciao! trovo le tue ricette interessanti, ma se permetti dissento un po da questa ricetta di base per pizza . la quantità di lievito rispetto al peso della farina è davvero eccessivo!!!!! prova a fare una ricerca in rete e vedrai che gli esperti consigliano di usare pochissimo lievito ( 5 o 5 grammi per chilo di farina):. questo metodo aiuta la nostra salute!!!! mi permetto di dirti questo nperchè ho fatto una lunga ricerca in merito. cerco di mangiare sano il più possibile. ciao

    • Ciao Roberta, grazie per avermi scritto. Mi fa piacere che trovi le mie ricette interessanti! Per quanto riguarda la base per la pizza, vista così la ricetta, avrei scritto anche io la stessa cosa. Rileggendola mi sono resa conto di aver trascritto gli ingredienti in modo errato. Gli ingredienti sono giusti per 1 pizza, ma naturalmente il valore del lievito è quello di un impasto da 1000/1500 gr. di farina che sono comunque più di quelli che indichi tu, ma secondo me sono giusti per il tempo di lievitazione che faccio trascorrere io. Per una lievitazione più duratura, invece, sono grossomodo d’accordo con le quantità che mi scrivi tu. Grazie per avermi fatto notare la cosa perchè senza il tuo commento non mi sarei mai accorta di quello che avevo scritto. Adesso provvedo subito a correggere.

  2. Potrei avere cortesemente gli ingredienti giusti?

    • Ciao Arianna le dosi che vedi nelle pizze sono tutte giuste. la varieta che vedi dipende dalla lievitazione e dal quantita di lievito lievito che uno usa. Per una pizza a doc questi sono gli ingredieti per 2 pizze
      400 gr. di farina Antimo Caputo
      350 ml. d’acqua tiepida
      6/8 gr. di lievito di birra
      2 cucchiaini rasi si sale
      una punta di zucchero
      2 cucchiai d’olio evo
      fai l’impasto lo metti in un recipiente capiente unto d’olio, lo copri con la pellicola e lo lasci lievitare a lungo 12 ore cosi in lievito a il tempo di digerirsi da solo, Sara molto digeribile. Le altre hanno piu lievito e meno lievitazione per chi ha fretta. La ricetta è giusta lo stesso, sai non tutti hanno voglia di aspettare, quindi si mette più lievito e meno tempo come l’impasto base che trovi. Ma il mio consiglio è poco lievito e tanta lievitazione, la pizza sarà morbidissima e molto digeribile. grazie a presto se la fai dimmi che ne pensi del risultato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*