Home / Secondi Piatti / Quaglie ripiene

Quaglie ripiene

Era da un po’ di tempo che volevo preparare le quaglie ripiene. Non le faccio spesso, non più di un paio di volte all’anno, ma questa settimana, visto che andando a fare la spesa mi sono balzate agli occhi, ho deciso di acquistarle e prepararle per il pranzo domenicale. Questa è una ricetta che a me piace molto, sia da gustare che da cucinare. Io preparo le quaglie ripiene avvolgendo queste ultime in due fette di pancetta tesa e farcendole con un ripieno di pancetta e mandorle sminuzzate. Il tutto è cotto al forno con funghi champignon ed olive nere ed irrorato da un bel bicchiere di vino bianco secco. In definitiva, un piccola prelibatezza. Se non ci credete, vi basterà semplicemente cimentarvi con la ricetta e provare!

Quaglie ripiene

Quaglie ripiene

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
2 persone Media 60 minuti € 9,00

Ingredienti: Preparazione:
  • 4 quaglie
  • 11/12 fette di pancetta tesa
  • 250 gr. di funghi champignon
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 70 gr. di mandorle
  • 2 cucchiai di olive nere
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 3 cucchiai di olio EVO
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • salvia q.b.
  • rosmarino q.b.
Per prima cosa passate le quaglie sulla fiamma viva per bruciacchiare eventuali piume rimaste per permetterne una facile rimozione.

In un recipiente mettete il formaggio grattugiato, le mandorle tritate grossolanamente, il pepe, il sale, uno spicchio d’aglio tritato e 3 o 4 fette di pancetta tagliata in piccoli pezzettini.

Amalgamate il tutto aggiungendo l’equivalente di un cucchiaio di olio e mescolate per bene formando il composto per la farcitura.

Imbottite le quaglie con il composto appena preparato.

Richiudete le zampe ed avvolgete ogni quaglia con 2 fette di pancetta.

Private i funghi del gambo e lavateli per bene. Tagliateli in pezzi grossolani.

Sistemate tutte e quattro le quaglie nella teglia da forno, aggiungete uno spicchio d’aglio tritato, le olive nere, le erbe aromatiche ed i funghi.

Cospargete il tutto con un paio di cucchiai di olio e con il bicchiere di vino bianco secco.

Infornate per 30/40 minuti a 180°.

2 commenti

  1. Conosco, è un piatto prelibato, le preparo qualche volta, ma mai così, credo siano molto saporite e gustose, le farò, ti ringrazio, un caro saluto.

    • Grazie mille Gianni. In effetti la farcitura di mandorle e pancetta le rende davvero gustose! Sarei felice se provassi a farle e mi facessi sapere cosa ne pensi. Un caro saluto a te!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*