Home / Primi Piatti / Risotto gamberoni e guanciale in crema di cannellini
Risotto gamberoni e guanciale

Risotto gamberoni e guanciale in crema di cannellini

Oggi vi propongo una ricetta un po’ particolare, un risotto con gamberoni, guanciale e crema di fagioli cannellini, sfumata con del prosecco brut. L’ho realizzata per un contest. Si tratta di un piatto non proprio semplice da preparare, ma che mi ha dato grande soddisfazione dopo averlo provato! Il gusto è molto delicato anche se gli ingredienti farebbero pensare al contrario. Il riso è molto cremoso grazie alla salsa di cannellini e viene contrastato dalla croccantezza del guanciale abbrustolito. Inoltre l’accostamento di sapori, tra la sapidità dello stesso guanciale e la dolcezza dei gamberoni creano un grande alternanza di gusti e consistenze per il nostro palato! Provatelo per qualche occasione speciale, ne varrà davvero la pena!

Costo Totale Quantità Costo Totale Difficoltà Costo Totale Tempo di Preparazione Totale Costo Totale Costo
4 Alta 35 min. 15 Euro

Ingredienti: Preparazione:
  • 320 gr. di riso carnaroli
  • 12 gamberoni
  • 150 gr. di guanciale tagliato a fettine
  • 200 gr. di fagioli cannellini lessati
  • 1 bicchiere e mezzo di prosecco brut
  • 6 pomodori datterini
  • 2 cipolle bianche
  • 2 cucchiai di olio EVO
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
Iniziamo con il preparare il brodo di pesce:
Lavate i gamberi, privateli del carapace e soltanto ad 8 di essi togliete anche la testa. Non gettate questi scarti, ma metteteli in un pentolino con 750 ml. di acqua, sale e pepe a piacimento e mezza cipolla. Coprite e cuocete per circa 20 minuti.

Prendete i gamberi che avete precedentemente sgusciato, incideteli sul dorso e privateli dell’intestino, cioè quel fastidioso filetto nero. Quelli a cui avete tolto la testa, tagliateli in tre parti. I rimanenti 4 avvolgeteli ognuno in una fettina di guanciale. Tenete tutto da parte.

Adesso dedichiamoci alla crema di fagioli cannellini:
Tagliate una cipolla e 4 fettine di guanciale e metteteli in una padella con un cucchiaio d’olio EVO. Soffriggete e versate i cannellini. Salate, pepate e lasciate che questi ultimi si insaporiscano. Sfumate con due cucchiai di brodo di pesce, cuocete ancora per qualche minuto e poi passate il tutto utilizzando un frullatore ad immersione.

Prepariamo il risotto:
Tritate mezza cipolla e  8 fettine di guanciale, metteteli in una pentola con 1 cucchiaio di olio EVO. Lasciate soffriggere.

Adesso versate il riso e fatelo insaporire. Sfumate con 1 bicchiere e mezzo di prosecco e fate poi evaporare. Cominciate ad aggiungere il brodo di pesce e a metà cottura versate i gamberoni che avevate precedentemente tagliato in pezzi, i 3/4 della crema di fagioli cannellini ed i pomodori datterini tagliati in pezzettini piccoli. Pepate con del pepe nero in grani tritato grossolanamente. Continuate fino a cottura ultimata finendo di aggiungere il brodo.

A questo punto il risotto è pronto.

Ultimiamo la ricetta ed impiattiamo:
Prendete i 4 gamberoni avvolti nel guanciale e fateli saltare in padella per qualche minuto. Fate saltare, infine, un paio di fettine a testa di guanciale per qualche secondo, finché diventino croccanti. Impiattate ponendo il riso cremoso al centro di un piatto piano (io ho utilizzato un coppapasta) ed adagiatevi sopra il gamberone vestito ed i fiocchetti croccanti di guanciale. Guarnite il piatto con la crema di cannellini che vi è avanzata.

8 commenti

  1. Che meraviglia, bravissima, grazie della ricetta……….

  2. Ottimo piatto, bravissima ….. e piacere i conoscerti
    Bye
    Maurizia

  3. Trovo sia un piatto perfettamente bilanciato, nelle consistenze quanto nei sapori. Bravissima, davvero un ottimo lavoro!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*