Home / Primi Piatti / Risotto spinaci e pancetta

Risotto spinaci e pancetta

Dopo aver comprato dei bellissimi spinaci freschi al mercato, non vedevo l’ora di utilizzarli in qualche buona ricetta. Tra le possibili opzioni a cui avevo pensato, la mia scelta è ricaduta su di un bel primo piatto colorato di verde, un gustosissimo risotto spinaci e pancetta, mantecato con della ricotta fresca, una valida alternativa al burro, per chi vuole tagliare un po’ le calorie, ma che nulla toglie al piatto stesso, conferendogli, anzi, una consistenza cremosa ed una piacevole delicatezza che si contrappone alla nota energica del piatto data dalla pancetta affumicata, che rimane croccante e molto sapida. Insomma, un insieme di sapori e consistenze che spero abbiate la curiosità di provare. Se amate i risotti, tra i tanti che ho avuto modo di proporvi nell’ultimo anno, vi consiglio di dare un’occhiata anche al mio risotto asparagi e spumante, visto che gli asparagi sono proprio di stagione.

Risotto spinaci e pancetta

Risotto spinaci e pancetta

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
4 Facile  30 minuti € 3,50

Ingredienti: Preparazione:
  • 320 gr. riso carnaroli
  • 600 gr. spinaci freschi
  • 100 gr.pancetta affumicata
  • 1 cipolla
  • 125 gr. ricotta fresca
  • 150 cl. vino bianco
  • 500 cl. brodo vegetale o di dado
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • sale q.b.
Lavate gli spinaci, metteteli in una pentola con un filo d’acqua e cuoceteli per 5/6 minuti, aggiungete un pizzico di sale, mescolate per qualche secondo e poi scolateli e tagliateli a pezzettini.

Nel frattempo tritate finemente la cipolla ed il prezzemolo, formando un battutto per il soffritto.

In una casseruola mettete la pancetta affumicata e soffriggetela con il battutto di cipolle e prezzemolo e fate rosolare il tutto.

Aggiungete il riso, fatelo insaporire tostandolo e poi sfumatelo con il vino bianco che farete subito evaporare.

Aggiungete il brodo vegetale o di dado, cuocete per 5 minuti poi aggiungete gli spinaci. Continuate con il brodo fino a quando mancheranno un paio di minuti alla cottura, quindi aggiungete la ricotta e mantecate  fino al completamento della cottura.

Spolverizzate a piacere con del formaggio grana.

2 commenti

  1. Uaahhhhhhhhh buonoooooo, sfizioso e gustoso, bravaaaaaaa!!!!!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*