Home / Ricette dal mondo / Samosa di carne di manzo
Samosa di manzo

Samosa di carne di manzo

La Samosa è un tipico antipasto indiano generalmente di forma triangolare, diffuso in tutto l’oriente, in Nord Africa ed anche in Grecia. Si tratta di uno snack gustosissimo che viene preparato in molti modi diversi. Per la mia ricetta ho scelto una Samosa di carne di manzo, racchiusa in un guscio di pasta fillo ed arricchita, come da tradizione, con alcuni ingredienti tipici della cucina orientale che, a prescindere, io adoro utilizzare per molteplici preparazioni; parlo di zenzero, coriandolo, curcuma e cumino. Se amate i sapori tipicamente esotici e speziati amerete di sicuro queste Samosa di carne di manzo! Se, invece, volete provare delle varianti, sappiate che la Samosa, come vi dicevo in precedenza, anche a seconda dei paesi in cui viene preparata, assume connotati diversi. Ne esistono, per esempio, varianti con pollo, maiale, agnello, ma anche vegetariane, fatte con sole verdure. Insomma, ce n’è per tutti i gusti, basta solo trovare quella che più vi ispira. Servitene un bel vassoio durante una cena con gli amici, accompagnato, magari, da una bella ciotola di Tzatziki fresco e vedrete quanto rimarranno stupiti, ma soprattutto deliziati!

Samosa di carne di manzo

Samosa di carne di manzo

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
4 persone Facile 1 ora e 15 minuti € 6,00

Ingredienti: Preparazione:
  • 600 gr. di carne macinata di manzo
  • 1 confezione di pasta fillo
  • 3 spicchi d’aglio
  • 2 cipolle
  • 5 cm. di zenzero fresco
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 cucchiaino di cumino
  • 1 cucchiaino di semi di coriandolo
  • 1 peperoncino
  • 150 gr. di burro
  • 2 cucchiai di olio evo
In una pentola mettete l’olio con la cipolla, lo zenzero, l’aglio ed il peperoncino, tutti tritati finemente. Rosolateli ed aggiungete le spezie. Fate tostare ed aggiungete la carne macinata.

Salate e cuocete, girando di tanto in tanto, per 30 minuti.

Fate raffreddare il tutto e, nel frattempo, sciogliete il burro nel microonde o in un pentolino.

Preriscaldate il forno a 180 gradi.

A questo punto stendete 1 foglio di pasta fillo, spennellatelo con il burro fuso e tagliatelo a metà nel verso della lunghezza. Mettete un cucchiaio di ripieno di carne su una delle estremità della listarella di pasta fillo e piegatela su se stessa a formare un triangolo. Continuate a ripiegarla, sempre a triangolo, fino ad esaurire la sfoglia di pasta fillo. Quando raggiungete l’ultimo lembo, spennellate con il burro per sigillare la Samosa. Continuate con tutti i fogli, fino ad esaurire il vostro ripieno. Prima di infornare, date una spennellata generale con il burro e cuocete a 180°C per 20 minuti.

Le Samosa sono ottime calde, ma anche a temperatura ambiente.

Print Friendly

2 commenti

  1. Ahhh gustosa, buona, io dovere fare 😛

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*