Le ultime 10 ricette pubblicate:
Home / Secondi Piatti / Seppioline con crema di ceci
Seppioline con crema di ceci

Seppioline con crema di ceci

Di solito non tendo ad essere autoreferenziale, ma sono davvero orgogliosa di queste seppioline con crema di ceci! La ricetta in questione è nata per caso mentre decidevo cosa preparare per cena! A me piace moltissimo abbinare i legumi con il pesce e tra una parola e l’altra mi sono ricordata di aver acquistato proprio nel pomeriggio delle seppioline fresche. Nella mia dispensa i legumi, soprattutto i ceci lessati, non mancano mai e così, memore anche dei totani in crema di piselli che avevo preparato qualche tempo fa, ho deciso di provare anche questo abbinamento che alla fine si è rivelato davvero spettacolare! Una ricetta da provare sia per gli ottimi sapori, ma anche per il contrasto di consistenza tra la delicatezza della crema di ceci e la croccantezza delle seppioline dovuta ad una cottura molto rapida! Io ve la consiglio davvero, soprattutto accompagnata ad un calice di vino bianco. Tra le altre cose, come è mio solito, la ricetta è davvero facile da preparare.

Seppioline con crema di ceci

Seppioline con crema di ceci

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
2 Facile 30 minuti € 5,00

Ingredienti: Preparazione:
  • 500 gr. di seppioline
  • 250 gr. di ceci lessati
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 peperoncino
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • 5 cucchiai di aceto balsamico
  • sale q.b.
Prepariamo la crema di ceci:
In una padella fate soffriggere con un cucchiaio d’olio l’aglio, il rosmarino ed il peperoncino tritati. Unite i ceci e fateli insaporire per 5 minuti. Aggiungete 2 cucchiai di acqua calda ed aggiustate di sale. Emulsionate il tutto con un frullatore ad immersione aggiungendo un cucchiaio d’olio.

Adesso prepariamo le seppioline:
In un pentolino mettete l’acqua salata. Una volta arrivata a bollitura, versateci dentro le seppioline. Fatele cuocere per 5 minuti. Scolatele e mettetele in una padella dove avrete già fatto soffriggere uno spicchio d’aglio in un cucchiaio d’olio.

Fate saltare le seppie ed una volta insaporite, sfumatele con 5 cucchiai di aceto balsamico.

Continuate a saltare il tutto affinché l’aceto balsamico si riduca e si glassi.

Assembliamo la portata:

In un piatto mettete al centro un letto di crema di ceci ed adagiatevi sopra le seppioline. Cospargete con un po’ di riduzione di aceto balsamico che vi è rimasta in padella. Guarnite con un rametto di rosmarino e servite.

Se avete un coppapasta, potete utilizzarlo come ho fatto io per la preparazione di questa ricetta. Abbiate soltanto cura di rimuoverlo dopo aver atteso un minuto affinché la composizione non si sfaldi.

Print Friendly

8 commenti

  1. Sublime gustosità, ti ringrazio, un caro saluto.

  2. Ciao Lara, anche a me piace l’abbinamento del pesce con i legumi, solitamente le seppie le unisco ai fagioli, ma devono essere ottime anche con i ceci, sono da provare, bravissima.

    • Hai ragione Nannina, anche con i fagioli sono ottime! Io in quel caso ho scelto i ceci perché ne ho sempre una bella scorta. Adoro il sapore e la consistenza della salsa di ceci e così voluto provare l’abbinamento che, a parer mio, si è rivelato vincente! Ciaoooo

  3. buonissimo questo piatto!!!!!!!! ho l’acquolina in bocca!!!!!!!!!! Bravissima e originale!

    Ho copiato ricetta, grazie!!!!!!!!!!

    • Ciao Maria Luisa, benvenuta! Mi fa piacere che il piatto ti piaccia e che tu abbia copiato la ricetta! Quando lo prepari, fammi sapere cosa ne pensi! Nel frattempo, visto che hai scritto che hai copiato la ricetta, volevo dirti che da ieri ho inserito in tutte le ricette il bottoncino apposito per stamparle. Lo trovi proprio sotto il riquadro di ingredienti e preparazione. A presto!

  4. domani proverò questa gustosa ricetta poi vi farò sapere……………

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*