Le ultime 10 ricette pubblicate:
Home / Dolci / Strudel di mele
Strudel di mele

Strudel di mele

Lo strudel di mele conosciuto anche come Apfelstrudel è un buonissimo dolce tipico del Trentino Alto Adige anche se le sue origini si rifanno al famoso Baklava turco. Lo strudel è un dolce arrotolato e ripieno e può essere preparato in molti modi, anche in versione salata, ma quello più conosciuto è, appunto, con la farcitura a base di mele. Io lo faccio sia con la pasta frolla che con la pasta sfoglia, ma per la ricetta di oggi preferisco usare la seconda opzione. Per quanto riguarda gli ingredienti base, lo preparo in maniera un po’ diversa da quella che è la ricetta originale, la quale prevedrebbe, oltre alla cannella, l’utilizzo di uvetta e pinoli che a me non fanno impazzire e quindi preferisco sostituire questi due ingredienti con albicocche secche e noci tritate, arricchendolo, inoltre, con del cioccolato fondente grattugiato. Lo strudel di mele è un dessert gustosissimo, adatto per ogni occasione. Una volta pronto, conservatelo a temperatura ambiente e consumatelo nel giro di 3 giorni al massimo.

Strudel di mele

Strudel di mele

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
6 persone Facile 45 minuti € 4,00

Ingredienti: Preparazione:
  • 1 pasta sfoglia rettangolare
  • 4 mele
  • 100 gr. di albicocche secche
  • 100 gr. di noci
  • 100 gr. di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 uovo
  • pane grattugiato q.b.
  • zucchero a velo q.b.
Stendete la pasta sfoglia su di una teglia e cospargetela di pane grattugiato. Vi servirà per togliere l’eccesso di umidità.In una terrina mettete 3 cucchiai di zucchero, 1 cucchiaino di cannella, il cioccolato fondente che avrete provveduto a grattugiare, le albicocche secche tagliate a pezzettini, le noci tritate e le 4 mele sbucciate e tagliate a tocchettini.

Amalgamate il tutto per bene e disponete nel verso della lunghezza, sulla parte inferiore della pasta sfoglia. Arrotolate formando un cilindro.

Aiutandovi con un coltello, incidete dei tagli sulla pasta sfoglia per far fuoriuscire il vapore.

Spennellate con un uovo sbattuto ed infornate per 30 minuti a 160°.

Una volta raffreddato, cospargete di zucchero a velo e servite.

Print Friendly

4 commenti

  1. Wowww, ma è deliziossimoooooooooo, grazie grazie della ricettina ^^

  2. I love strudel look amazing!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*