Home / Secondi Piatti / Tartare di tonno e sedano su letto croccante
Tartare di tonno e sedano su letto croccante

Tartare di tonno e sedano su letto croccante

Stavo pensando a questa tartare di tonno e sedano su letto croccante da un po’ di giorni. Era un’idea che mi balenava in mente e che ancora non avevo avuto modo di sperimentare. Stasera, siccome sono tornata con un paio di ore di anticipo dal lavoro, ho capito che era il momento giusto per provare a realizzare questa ricetta! Ho tagliato a dadini i due splendidi filetti di tonno pinne gialle che avevo acquistato qualche giorno fa, ho amalgamato il tutto con dei croccanti tocchettini di sedano e  li ho lasciati marinare in un intingolo di olio e limone, il tutto impreziosito da qualche chicco di pepe rosa. Ho poi cercato di abbinare a questa classica tartare di tonno, qualcosa di croccante e saporito per avere un piatto completo ed originale. Avevo pensato di utilizzare del pane tostato, ma poi ho virato verso le mie fette biscottate integrali preferite. Le ho tritate con un cucchiaio di olio ed uno spicchio d’aglio, trasformandole nel letto croccante per la mia tartare! Il risultato finale è stato davvero eccellente, oltre le mie più rosee aspettative e, quando il mio compagno, stasera a cena, ha esclamato: “Amore, oggi ti sei davvero superata!”, ho avuto la conferma di aver realizzato qualcosa di veramente delizioso!
Se amate le tartare, vi consiglio di provare anche la mia ricetta della tartare di salmone che vi ho proposto qualche tempo fa.

Tartare di tonno e sedano su letto croccante

Tartare di tonno e sedano su letto croccante

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
2 persone Facile 2 ore € 8,00

Ingredienti: Preparazione:
  • 400 gr. di tonno fresco
  • 2 coste di sedano verde
  • 8 fette biscottate integrali
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 limone
  • 3 cucchiai di olio EVO
  • pepe rosa q.b.
  • sale q.b.
Prepariamo la base croccante:
Mettete in un mixer 8 fette biscottate integrali, 1 spicchio d’aglio ed 1 cucchiaio di olio EVO. Tritate il tutto e disponete il composto in due coppa pasta di circa 10 cm. di diametro ed aiutandovi con un cucchiaio, pressatelo per bene.

Prepariamo la tartare:
Tagliate il tonno a piccoli dadini. Se posso darvi un consiglio, per tagliare il tonno in maniera ottimale, tenetelo almeno 1 ora in freezer prima di utilizzarlo, in modo che si compatterà per bene e potrete tagliarlo con facilità.Tagliate anche il sedano a piccoli tocchettini.

Disponete il tutto in una ciotola capiente, unite un pizzico di sale, il pepe rosa, un limone spremuto e due cucchiai d’olio. Mescolate per bene e lasciate marinare per 1 ora in frigo.

Disponete la tartare nei coppa pasta, pressatela sempre aiutandovi con un cucchiaio e lasciate riposare per altri 30 minuti in frigorifero.

Trascorso il tempo previsto, togliete le formine dal frigo, lasciate riposare per circa 10 minuti, poi sfilatele con attenzione, cospargete con un filo di olio exta vergine di oliva e servite.

6 commenti

  1. Wowww, deliziosissimaaaaaaaaaaa, grazie grazie della ricettina ^_^

    • Molte grazie Alice! Era davvero molto deliziosa e poi è davvero semplicissima da preparare! Provala 😀 Ciao e grazie ancora!!!!!

  2. Una receta espectacular, copio la idea, me ha encantado. Muchas gracias por compartir esta maravilla. Saludos

  3. Cara Lara, la trovo deliziosa! Complimenti….. ^_^

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*