Le ultime 10 ricette pubblicate:
Home / Dolci / Torrone morbido fatto in casa

Torrone morbido fatto in casa

Sulla mia tavola a Natale, una cosa che non manca mai dopo il panettone, è il torrone morbido. Quest’anno, però, ho deciso di non comprarlo, ma di prepararlo con le mie mani. E così, per la prima volta, mi sono cimentata, con grande soddisfazione, nella preparazione del torrone morbido fatto in casa! Che dire, il mio torrone alle mandorle e nocciole è una vera delizia. La mia è anche una ricetta facile e veloce, basta soltanto fare attenzione alle temperature. Pochi ingredienti e tanta bontà: zucchero, miele, albumi e frutta secca e la magia è fatta. Il torrone è  uno dei dolci della tradizione natalizia, ma si consuma anche in altri periodi festivi e rappresenta un’eccellenza tutta italiana. Ve ne sono di tante varianti, dal torrone al cioccolato al torrone duro,  dal torrone alle mandorle al torrone alla frutta ecc. Se, come me, amate il torrone ed i dolci natalizi, date un’occhiata ad un’altra delizia che sulle tavole del Natale non manca proprio mai. Di cosa parlo? Del croccante alle mandorle, naturalmente!

Torrone morbido fatto in casa

Torrone morbido fatto in casa

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
1 kg. di torrone Media 30 minuti €8,00

Ingredienti: Preparazione:
  •  360 g. di zucchero semolato
  • 260 g. di miele millefiori o acacia
  • 60 g. di albume (circa 2)
  • 30 g. di zucchero
  • 120 ml di acqua
  • 500 g. di frutta secca mandorle, nocciole ecc.
  • 2 fogli di ostia
  • termometro

 

 

  1. In un pentolino fate sciogliere lo zucchero con l’acqua e portate lo sciroppo ad una temperatura di 146 gradi.
  2. In un altro pentolino fate sciogliere il miele e portatelo a 126 gradi. Cercate di far arrivare entrambi gli ingredienti alle temperature desiderate in maniera simultanea. Per questa operazione aiutatevi con un termometro per alimenti.
  3. Nel frattempo mettete la frutta secca a tostare in forno a 150 gradi per 10 minuti.
  4. Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale. Quando inizieranno a diventare spumosi aggiungete i 30 grammi di zucchero e montate a neve ferma. Nel frattempo gli zuccheri saranno arrivati a temperatura, quindi iniziate ad inserire entrambi a filo sempre continuando a montare.
  5. Aggiungete la frutta secca calda, mescolate ora con un cucchiaio di legno e stendete velocemente su di una teglia, dove avrete messo l’ostia.
  6. Livellate e coprite con l’altro foglio di ostia. Compattate il tutto e riponete in un luogo fresco ma non umido per almeno 8/10 ore.
  7. Tagliate il torrone nelle forme desiderate e gustatevi questa fantastica bontà!
Print Friendly

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*