Home / Sfiziosità / Torta salata con verza e patate

Torta salata con verza e patate

La torta salata o come la chiamano in Francia quiche lorraine è sempre la soluzione ideale per una cena o un pranzo veloce, un aperitivo con gli amici, o quando si ha a disposizione poco tempo da dedicare ai fornelli. Servono due ingredienti fondamentali come un disco di pasta sfoglia e del formaggio e poi basta dare sfogo alla fantasia per assemblare una torta salata con i più disparati ingredienti.  Nella fattispecie, per quanto riguarda il formaggio  ho utilizzato un buonissimo Gran Mix di Ferrari Formaggi, la perfetta combinazione di formaggi d’eccellenza come il Grana Padano, il Parmigiano Reggiano, l’Emmentaler Svizzero ed altri stagionati di qualità. Per il resto, visto che le torte salate si prestano ad essere ottime ricette di recupero e la mia filosofia è quella del “qui non si butta mai nulla”, il frigorifero e la dispensa sono le mie fonti inesauribili da cui attingere per completare la preparazione! E questa volta, dall’urna, sono saltate fuori una confezione di pancetta affumicata, della freschissima verza e le immancabili patate, il mix perfetto per preparare una torta salata rustica e dal chiaro sapore autunnale! Un brik di panna da cucina e due uova mi hanno aiutato a completare l’opera. Il risultato, inutile a dirlo quando si assemblano ingredienti così, è stato divino! Il sapore deciso della verza e della pancetta affumicata danno un gusto inconfondibile alla mia torta salata e la copertura della crema di formaggio conferisce un tocco cremoso e delicato che contrasta in modo eccellente i sapori decisi degli altri ingredienti. Le torte salate sono ottime sia calde che a temperatura ambiente; sono l’ideale per i pic nic e per le gite fuori porta, ma anche una comodissima soluzione come pasto di lavoro da assaporare nella pausa pranzo. Insomma, una ricetta buona e versatile. Volete qualche altro suggerimento per preparare torte salate? No problem! Basta dare un’occhiata alle mie ricette passate: la torta salata con funghi e patate e la torta salata con broccoletti!

Torta salata con verza e patate

Torta salata con verza e patate

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
6 persone Facile 50 minuti €5,00

Ingredienti: Preparazione:
  • 1 disco di pasta sfoglia
  • 4 foglie grandi di verza
  • 3 patate medie
  • 100 g. di pancetta affumicata
  • 70 g. di grana padano
  •  125 g. di panna da cucina
  • 2 uova
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  1. Tagliamo a piccoli cubetti le patate e le foglie di verza a listarelle sottili.
  2. Facciamo rosolare la cipolla tagliata finissima, con due cucchiai d’olio e.v.o.
  3. Aggiungiamo la pancetta e lasciamo saltare per 3 minuti. Incorporiamo la verza saltiamo altri 3 minuti a fiamma viva. Aggiustiamo di sale e pepe.
  4. Abbassiamo il gas, incoperchiamo e lasciamo cuocere per 15 minuti girando di tanto in tanto. Una volta cotto il tutto, lasciamo raffreddare.
  5. Prepariamo la copertura mettendo in un contenitore il formaggio le 2 uova sbattute, il sale ed il pepe. Sbattiamo il tutto con una forchetta ed aggiungiamo la panna. Il composto deve diventare come una crema.
  6. Mettiamo il disco di pasta sfoglia direttamente con la carta da forno in una tortiera, bucherelliamola ed aggiungiamo la farcitura di patate e verza ormai fredda.
  7. Livelliamo e copriamo con il composto di panna e formaggio.
  8. Inforniamo a 180 gradi a forno statico per 30 minuti e 5 minuti a forno ventilato.
Print Friendly

2 commenti

  1. Uaaahhhhhhhhh che gustosità, grazie Lara, gentilissima!!!!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*