Home / Primi Piatti / Trenette al pesto

Trenette al pesto

Visto che sul mio terrazzino ho coltivato delle belle piantine di basilico, ultimamente ho deciso di prepararmi una piccola scorta di pesto alla genovese. Dopo questo primo passo, non potevo non passare alla fase successiva, cioè quella di abbinare al mio pesto qualche ricetta classica della cucina ligure. La mia scelta, in tal senso, è ricaduta su di un super classico, le famose, nonché buonissime trenette al pesto. La ricetta classica, oltre alle trenette, una pasta simile alle linguine, e, naturalmente al pesto, viene preparata anche utilizzando fagiolini e patate lessati, che donano al piatto tanto sapore e consistenza in più.

Trenette al pesto

Trenette al pesto

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
4 persone Facile 30 minuti € 4,00

Ingredienti: Preparazione:
  • 320 gr. di trenette
  • 200 gr. di pesto fresco
  • 300 gr. di fagiolini
  • 2 patate medie
  • sale q.b.
Mettete la pentola con acqua salata a bollire.

Nel frattempo tagliate le patate a piccoli dadini e tuffatele nell’acqua quando quest’ultima arriverà a bollore. Lavate e spuntate i fagiolini.

2 o 3 minuti dopo le patate, versate anch’essi in pentola e cuoceteli per 5 minuti.

Con i fagiolini ancora al dente buttate le trenette ed ultimate la cottura di tutti gli ingredienti.

Scolate il tutto e rimetteteli in pentola con il vasetto di pesto. Mescolate per bene e servite, o così come sono, oppure con un filo d’olio o una spolverizzata di grana.

2 commenti

  1. Wowww, troooooppppo delizioseeeeee, grazie grazie ^^

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*