Home / Primi Piatti / Tubettoni con tonno, fagioli e zafferano

Tubettoni con tonno, fagioli e zafferano

 Tubettoni con tonno, fagioli e zafferano! Il mio è un primo piatto rustico, con un pizzico di modernità, una sorta di rivisitazione, sotto forma di primo piatto, di un classico della nostra tavola come il tonno con i fagioli. Per questa ricetta semplice ho scelto i tubettoni, nella fattispecie, quelli della Fabbrica della Pasta di Gragnano, perché sono un formato di pasta corta, ma abbastanza grande da contenere benissimo i due ingredienti, soprattutto i fagioli bianchi di Spagna che sono mediamente più grossi della maggior parte dei fagioli. Al tutto ho aggiunto un tocco di sapore e colore donati dal prezioso zafferano ed ho aromatizzato il piatto con un po’ di prezzemolo fresco. Un primo piatto semplice, veloce, ma allo stesso tempo buonissimo che vi consiglio di provare. Se amate i primi piatti a base di tonno, voglio rinfrescarvi la memoria con una mia specialità, le pennette con tonno, cipolle e zafferano che, da anni, rappresentano un marchio di fabbrica della cucina di casa mia.

Tubettoni con tonno, fagioli e zafferano

Tubettoni con tonno, fagioli e zafferano

QuantitàQuantità Difficoltà
Difficoltà
Tempo di preparazione totale
Tempo di Preparazione Totale
Costo TotaleCosto
2 persone Facile 15 minuti €5,00

Ingredienti: Preparazione:
  1. Portate a bollore l’acqua salata, poi buttate la pasta.
  2. In una padella soffriggete l’aglio con il peperoncino in 2 cucchiai d’olio evo.
  3. Aggiungete il tonno, rosolate per qualche minuto e poi unite i fagioli e lasciate rosolare il tutto per altri 3 minuti.
  4. Versate un mestolo di acqua di cottura della pasta nel condimento ed aggiungete lo zafferano. Mescolate e cuocete fino a quando i tubettoni saranno al dente.
  5. Scolate la pasta 2 minuti prima della cottura, versatela nel condimento, portate a cottura, aggiungendo il prezzemolo pochi istanti prima di spegnere i fornelli.

2 commenti

  1. buoniiiiiiiiii fatti così, copiata la ricetta, grazieeeeeeeee

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*