Asparagi Tonnati

0
10
Asparagi Tonnati

Gli asparagi tonnati sono un piatto tipico della cucina italiana a base di asparagi lessi e conditi con una maionese aromatizzata al tonno.

E una ricetta molto semplice da preparare ma è sempre molto apprezzata, soprattutto in primavera quando gli asparagi sono di stagione.

Ingredienti per 4 persone

400g asparagi
2 uova
1 cucchiaio capperi
100g ventresca di tonno
paprica
limone
olio
sale

Preparazione asparagi tonnati

Lessare e far raffreddare gli asparagi.

Montare a neve gli albumi e passare al mixer tutti gli altri ingredienti. Incorporare gli albumi alla crema ottenuta.

Cospargere gli asparagi con la salsa di tonno.

Qualche approfondimento su asparagi

L’asparago è un ortaggio che fa parte della famiglia dei gigli, è una pianta erbacea che produce una verdura di sapore dolce-amaro molto apprezzata in cucina. Appartiene alle Liliaceae e il nome scientifico della specie è Asparagus officinalis. È una pianta molto antica, che veniva già coltivata dai romani. Cresce in maniera perenne, fino a un metro di altezza. L’asparago è originario del Mediterraneo, dell’Asia e dell’Africa.

La pianta viene coltivata per i suoi germogli commestibili che vengono utilizzati come ortaggio. L’asparago è stato usato per secoli come pianta medicinale per curare una varietà di disturbi.

Il fusto è eretto, cilindrico e ramificato alla base, mentre le foglie sono lineari e filiformi. I fiori sono riuniti in infiorescenze a spiga e sono di colore verde-giallastro. I frutti sono bacche nere. I frutti sono ricchi di vitamina C, mentre le foglie contengono numerose sostanze antiossidanti.

La parte edibile della pianta è il gambo, che viene raccolto quando è ancora tenero e prima che le foglie si sviluppino completamente. I gambi degli asparagi sono di colore verde scuro o viola, a seconda della varietà, e si presentano ricoperti da una leggera peluria.

Si tratta di un alimento ipocalorico ricco di sostanze nutritive. Gli asparagi sono, infatti, anche una buona fonte di fibre, vitamine A, C ed E e minerali. Tra questi rientrano il ferro e potassio, nonché è ricco di antiossidanti. Questi nutrienti aiutano a proteggere il corpo dalle malattie e promuovono una buona salute.

L’asparago è un alimento ricco di sostanze nutritive ed è particolarmente ricco di folati. Una tazza di asparagi cotti contiene il 60% del valore giornaliero di folati. Il folato è una vitamina idrosolubile importante per la crescita cellulare e il metabolismo. Sono anche una buona fonte di antiossidanti. Questi nutrienti possono aiutare a proteggere il corpo dalle malattie.

Questi possono essere consumati cotti o crudi. Può essere cotto al vapore, bollito, grigliato, arrosto o saltato. Gli asparagi possono essere consumati anche come insalata cruda. I germogli possono essere in salamoia o in scatola. Si tartta di un ortaggio versatile che può essere utilizzato in svariate ricette.

L’asparago è un ortaggio salutare che può essere gustato da tutti. È una buona aggiunta a qualsiasi dieta.

Previous articleSformato di bietole e ricotta
Next articleZuppa di carote e pollo
Lucrezia Trevino
Buongiorno a tutti, piacere di conoscervi! Mi chiamo Lucrezia e sono la più grande fan di mia mamma! Dopo un diploma in conservatorio ho scelto di affiancare mia mamma e aiutarla con le pubblicazioni sul suo sito, scoprendo in me una passione per il food che mai avrei immaginato! Quando non scrivo ricette qui mi potreste probabilmente trovare a suonare il violino o a passeggiare con il mio cane Tobias.