Cubetti di tortilla con patate

0
24
Cubetti_di_tortilla_con_patate

I cubetti di tortilla con patate sono una deliziosa alternativa alle classiche patatine fritte. Sono semplici da preparare e sono perfetti per accompagnare un buon piatto di tacos o un burrito. Le patate sono un ingrediente versatile e possono essere utilizzate in molti modi diversi.

Questa ricetta utilizza una varietà di patate dolci, ma è possibile sostituirli con altri tipi di patate. Le patate dolci sono meno grasse e dannose per la salute rispetto alle altre patate, quindi sono un’ottima scelta per questa ricetta.

Ingredienti per 8 persone:

1 kg di patate, sbucciate e tagliate a dadini
sale e pepe
2 cucchiai di olio d’oliva
1 mazzo di cipollotti tritati
115 g di pomodorini ciliegia
6 uova
3 cucchiai di acqua
2 cucchiai di prezzemolo tritato

Preparazione dei cubetti di tortilla con patate

Cuocere le patate in una pentola di acqua bollente leggermente salata per 8-10 minuti, o finché non sono tenere. Scolarle e metterle da parte.

Preriscaldare il grill a temperatura media. Scaldare l’olio in un largo tegame e farvi appassire i cipollotti. Aggiungere le patate e fare cuocere per 3-4 minuti finché non sono ben intrise d’olio e calde. Livellarle in un solo strato e unire i pomodorini.

Sbattere le uova in una terrina con l’acqua, sale, pepe e prezzemolo, quindi versare il tutto nel tegame. Cuocere a fuoco lento per 10-15 minuti, finché la tortilla non risulta ben rassodata.

4 Sistemare il tegame sotto il grill caldo finché la superficie non è dorata. Lasciare intiepidire la tortilla per 10-15 minuti prima di trasferirla su un tagliere. Tagliarla a cubetti, sistemare uno stecchino per ognuno di essi e disporre su un grande piatto da portata. Servire subito.

Qualche approfondimento sulla tortilla

La tortilla è un piatto tipico della cucina messicana, ma anche spagnola. Si tratta di una sorta di frittata, realizzata con uova e farina, che viene cotta su una piastra calda. La tortilla viene generalmente servita come piatto unico, accompagnata da verdure e salse.

Le tortillas sono generalmente rotonde, ma sono comuni anche altre forme, come quella quadrata. In genere hanno un diametro di circa 10 cm, ma possono variare in modo significativo.

Tradizionalmente, le tortillas sono fatte a mano da un impasto di farina o farina di mais, acqua e sale, e poi cotte su una piastra calda o comal.

Al giorno d’oggi, le tortillas prodotte in serie sono disponibili anche in molti supermercati. Questi sono solitamente fatti da una miscela di farina di frumento e farina di mais e vengono cotti su una linea di produzione.

Le tortillas vengono generalmente servite calde, spesso come impacco o burrito, o come base per altri piatti come enchiladas, tacos o quesadillas. Si possono consumare anche fredde, come in insalata.

Le tortillas sono un alimento versatile e possono essere utilizzate in una varietà di piatti. Ecco alcune idee su come gustarli:

come impacco: farcire una tortilla con i vostri ripieni preferiti e arrotolarla.

come base: usa una tortilla come base per condimenti come salsa, formaggio o fagioli.

come contorno: servite le tortillas insieme al vostro piatto principale.

come spuntino: goditi una tortilla da sola, con una salsa di immersione o una crema spalmabile.