Dado vegetale

0
9
Dado vegetale

Il dado vegetale è un alimento a base di verdure che si può trovare in commercio sotto forma di cubetti o di polvere. Si tratta di un prodotto molto versatile e può essere utilizzato in diversi modi: per preparare un buon brodo, per insaporire una pasta o un risotto o per arricchire una minestra. Il dado vegetale è un alimento molto nutriente e ricco di vitamine, minerali e antiossidanti.

Ingredienti per 2 vasetti

200 gr di sedano
2 carote
1 cipolla
1 zucchina
1 pomodoro
1 spicchio di aglio
una manciata di funghi freschi
un bel mazzo di prezzemolo
un bel mazzo di basilico
2 rametti di rosmarino (solo gli aghi)
2 rametti di salvia (solo le foglie)
3 o 4 rametti di timo
200 g sale grosso
30 g vino bianco
1 punta di cucchiaino di pepe nero
2 cucchiai di olio

Preparazione dato vegetale

Tritare finemente tutte le verdure, le erbe aromatiche e i funghi.
Inserire il trito in una pentola, coprire con il sale grosso, l’olio, il vino, il pepe e cuocere per 40 minuti a fuoco basso, le verdure devono essere ben disidratate. Versare tutto in un frullatore e ridurre in crema.
Se troppo liquido rimettere sul fuoco per far asciugare ulteriormente, altrimenti invasare, far raffreddare e conservare in frigo.

Con il bimby:
Inserire le verdure, i funghi, le erbe aromatiche e il pepe nel boccale 10 Sec./Vel 7.
Aggiungere il sale, l’olio e il vino 20 Min./Varoma/Vel.2.
Omogeneizzare 1 Min./Vel. Turbo.
Se dovesse essere troppo liquido addensare a piacimento a Temp. Varoma.
Invasare, far raffreddare e conservare in frigorifero.

Ricordate che 1 cucchiaio equivale a 1 dado

Qualche approfondimento su dado vegetale

L’utilizzo dei dadi vegetali è una pratica molto diffusa in cucina: essi infatti conferiscono un sapore particolare e un gusto unico ai piatti. Sono solitamente ottenuti da carote, sedano, cipolle e pomodori e sono quindi ricchi di vitamine e sali minerali.

Sono un ingrediente molto versatile in cucina e può essere utilizzato in molti modi: può essere aggiunto a minestre o una pasta per insaporirle oppure per aromatizzare un risotto o una frittata o per preparare una deliziosa salsa dal sapore intenso. Inoltre sono anche un ottimo condimento per insalate e altri contorni.

I valori nutrizionali dei dadi vegetali sono molto elevati: essi infatti sono ricchi di vitamine A, C, E, K e B6, oltre ad acidi grassi Omega 3 e 6. Sono inoltre un’ottima fonte di fibre e di potassio. Contengono anche una buona quantità di proteine vegetali.

 

Previous articleTorta all’amaretto
Next articleSpaghetti alle noci
Lucrezia Trevino
Buongiorno a tutti, piacere di conoscervi! Mi chiamo Lucrezia e sono la più grande fan di mia mamma! Dopo un diploma in conservatorio ho scelto di affiancare mia mamma e aiutarla con le pubblicazioni sul suo sito, scoprendo in me una passione per il food che mai avrei immaginato! Quando non scrivo ricette qui mi potreste probabilmente trovare a suonare il violino o a passeggiare con il mio cane Tobias.