Insalata di riso con datterini, cipolle di tropea e zucchine

0
25
Insalata_di_riso_con_datterini_cipolle_di_tropea_e_zucchine

L’insalata di riso con datterini, cipolle di tropea e zucchine è una ricetta estiva che si prepara in pochi minuti. E’ un piatto fresco e leggero, perfetto per un pranzo o una cena in compagnia.

La cipolla di tropea dà un tocco di sapore in più all’insalata, mentre i datterini sono dolci e succosi. Le zucchine, infine, completano il piatto rendendolo ancora più saporito.

Ingredienti per 3 persone:

250 g di riso vialone nano
4 zucchine (quelle piccole e profumate)
250 g di pomodori datterini
1 cipolla di Tropea
1 scatoletta di tonno da 80 g
6 foglie di basilico
Sale
Olio evo

Preparazione dell’insalata di riso con datterini, cipolle di tropea e zucchine

In una padella far appassire la cipolla tagliata a fettine in poco olio, aggiungere le zucchine tagliate a dadini e cuocere per una decina di minuti, devono essere un po’ croccantine.

Mentre il riso cuoce in abbondante acqua salata, in una ciotola capiente mettere i datterini tagliati in quattro, il tonno sgocciolato e il basilico spezzettato con le mani.

Scolare il riso al dente, passarlo sotto l’acqua fredda per fermare la cottura, unirlo ai pomodori e aggiungere qualche cucchiaio di olio. Quando le zucchine saranno raffreddate unirle a tutto il resto e servire.

Qualche approfondimento sulle cipolle di Tropea

Le cipolle di Tropea sono un ortaggio dal sapore unico, molto apprezzato sia in cucina che in cosmetica.

La loro forma allungata e la loro buccia sottile le rendono facili da pelare e da tagliare. In cucina, le cipolle di Tropea sono ideali per preparare soffritti, salse e sughi.

In cosmetica, invece, sono utilizzate per fare maschere per il viso e per fare bagni rilassanti.

Le cipolle di Tropea sono anche ricche di vitamina C, quindi sono ottime per rinforzare il sistema immunitario.

Se volete provare a coltivare le cipolle di Tropea, sappiate che possono essere facilmente reperite in commercio. Inoltre, se volete farle in casa, sappiate che non è difficile farle crescere. Basta avere un po’ di pazienza e seguire alcuni semplici consigli.

Qualche approfondimento sul riso vialone nano

Il riso vialone nano è una varietà di riso originaria del Veneto. È un tipo di riso a grana media, dal colore bianco e dal sapore delicato. È molto versatile in cucina e può essere utilizzato in molti modi diversi.

Ottimo per preparare risotti, può essere utilizzato anche per altre preparazioni come minestre e zuppe. È un tipo di riso molto nutriente e ricco di amido.

Il riso vialone nano è particolarmente adatto per la preparazione di risotti in quanto è in grado di assorbire bene i condimenti.

Previous articleInsalata di penne con datterini confit
Next articleArrosto al cognac
Lara Trevino
Ciao a tutti! Mi chiamo Lara, ho 54 anni e la cucina è la mia più grande passione! Ho creato questo blog con l'intenzione di condividere le mie ricette più gustose, interessanti e...inaspettate! Ho una bellissima figlia di nome Lucrezia che, oltre ad essere davvero intelligente e simpatica, condivide con me l'amore per il cibo e contribuisce attivamente qui sul sito!