Pasta fredda con cuori di bue, tonno e capperi

0
15
Pasta_fredda_con_cuori_di_bue_tonno_e_capperi

La pasta fredda con cuori di bue, tonno e capperi è un primo piatto originale e saporito, molto semplice da preparare. La pasta, condita con una delicata salsa a base di cuori di bue, tonno e capperi, è ideale da servire sia in occasioni informali che in occasioni speciali.

I cuori di bue sono un ingrediente molto versatile: possono essere utilizzati in molti modi diversi, sia in cucina che in altri ambiti. In questo caso, i cuori di bue sono tritati finemente e aggiunti alla salsa insieme al tonno e ai capperi.

La pasta fredda con cuori di bue, tonno e capperi è un piatto molto saporito e ricco di gusto, che piacerà a tutti.

Ingredienti per 2 persone:

160 g di pasta formato fusilli bucati corti
2 pomodori cuori di bue
80 g di tonno in scatola al naturale
1 cucchiaio di capperi
1 spicchio di aglio
Basilico
Olio evo
Sale

Preparazione della pasta fredda con cuori di bue, tonno e capperi

Cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata. Nel frattempo in una ciotola mettere i cuori di bue tagliati a dadini, il tonno sgocciolato, i capperi, lo spicchio d’aglio tagliato a metà, il basilico spezzettato con le mani, salare e condire con un po’ d’olio.

Quando è al dente, passare la pasta sotto il getto di acqua fredda per fermare la cottura e versarla nella ciotola insieme agli altri ingredienti. Mescolare bene e servire.

Qualche approfondimento sul tonno

Il tonno è un pesce d’acqua salata della famiglia degli Scombridi, è un pesce migratore e pelagico che vive nelle acque tropicali e temperate del mondo. È il pesce più grande della famiglia, raggiungendo una lunghezza media di 2,5 m e un peso di 225 kg. Il tonno è uno dei pesci più amati dagli sportivi, ma anche uno degli alimenti più consumati al mondo.

Uno dei pesci più nutritivi che ci siano, è ricco di proteine, grassi Omega 3 e vitamine. Ha un sapore delicato ma allo stesso tempo saporito e può essere cucinato in molti modi diversi. È un pesce versatile che si presta a diversi tipi di cucina, dalla più semplice alla più complessa.

Si tratta di un pesce molto versatile in cucina, può essere utilizzato in molti modi diversi. Può essere cucinato alla griglia, al forno, in padella, in umido o in scatola.

È anche possibile utilizzarlo per fare salse, paté e mousse. Il tonno è un pesce molto versatile e si presta a molti tipi di cucina.

Previous articleFrutta al cartoccio
Next articleSpaghetti nella melanzana
Lucrezia Trevino
Buongiorno a tutti, piacere di conoscervi! Mi chiamo Lucrezia e sono la più grande fan di mia mamma! Dopo un diploma in conservatorio ho scelto di affiancare mia mamma e aiutarla con le pubblicazioni sul suo sito, scoprendo in me una passione per il food che mai avrei immaginato! Quando non scrivo ricette qui mi potreste probabilmente trovare a suonare il violino o a passeggiare con il mio cane Tobias.