Pasta fredda con zucchine, ciliegini e cipollotti

0
12
Pasta_fredda_con_zucchine_ciliegini_e_cipollotti

La pasta fredda con zucchine, ciliegini e cipollotti è un primo piatto sfizioso e salutare, perfetto per la bella stagione. Questo piatto è fatto con zucchine, ciliegini e cipollotti, tutti ortaggi originari dell’Italia.

Le zucchine e i ciliegini conferiscono alla pasta un leggero sapore amaro, mentre i cipollotti aggiungono dolcezza e croccantezza al piatto. Questo piatto può essere servito come piatto unico o come contorno.

Ingredienti:

140 g di pasta
300 g di zucchine novelle
1 cipollotto rosso di Tropea
150 g di ciliegini
1 spicchio di aglio
1 peperoncino
Basilico
Sale alle erbe
Olio evo

Preparazione della pasta fredda con zucchine, ciliegini e cipollotti

Tagliare a pezzetti le zucchine e a julienne il cipollotto. In un tegame scaldare leggermente due cucchiai di olio con il peperoncino spezzettato, aggiungere le zucchine e il cipollotto, salare e cuocere per 7 o 8 minuti. Lasciare raffreddare.

In una ciotola tagliare i pomodorini in quattro parti, l’aglio a metà, qualche foglia di basilico spezzettata con le mani, salare e cospargere di olio evo. Lasciare riposare coperto per almeno mezz’ora.

Cuocere la pasta al dente, scolare e fermare la cottura sotto il getto dell’acqua fredda.
Versare nella ciotola dei pomodorini le zucchine e il cipollotto, unire la pasta, mescolare, eliminare l’aglio e servire.

Qualche approfondimento sulla cipolla di Tropea

La cipolla rossa di Tropea, detta anche cipollotto rosso di Tropea, è un tipo di cipolla originaria della provincia di Vibo Valentia, in Calabria. La cipolla è una varietà della specie Allium cepa, e si caratterizza per il suo colore rosso intenso.

Si tratta di un prodotto a denominazione di origine protetta (DOP), ed è uno dei prodotti agricoli più apprezzati della regione Calabria.

La cipolla rossa di Tropea viene coltivata nei terreni sabbiosi della costa del Mar Tirreno. Il clima in questa zona è mite, con temperature medie comprese tra 18-24 gradi Celsius. Le cipolle vengono generalmente piantate nel mese di ottobre e raccolte tra giugno e agosto.

Questa cipolla ha un sapore dolce e viene spesso utilizzata nelle insalate e come condimento su pizze e altri piatti. La cipolla è anche un ingrediente popolare nel piatto tradizionale calabrese chiamato nduja, un salame spalmabile a base di carne di maiale, peperoncino e cipolla rossa di Tropea.

Si tratta di un alimento nutriente, ed è una buona fonte di vitamine A, C e B6. La cipolla contiene anche alti livelli di potassio e magnesio.

Qualche approfondimento sui pomodori ciliegini

I pomodori ciliegini sono un ortaggio molto popolare in Italia. Il loro sapore dolce e la loro polpa morbida li rendono un ingrediente versatile per molti piatti. Sono anche una delle verdure più nutrienti, ricchi di vitamine A e C.

Sono un frutto dell’estate e si trovano nei mercati dal mese di giugno fino a metà settembre. Sono generalmente rossi quando sono maturi, ma possono anche essere gialli o verdi. I pomodori ciliegini sono generalmente più piccoli di altri pomodori, con un diametro di circa 2-3 cm.

I pomodori ciliegini sono ottimi in insalata, ma possono essere usati in molti altri modi. Possono essere farciti con formaggio o altri ingredienti, o possono essere usati come condimento per la pasta o il riso. I pomodori ciliegini sono anche un ingrediente popolare nella pizza.

Previous articleParmigiana light di verdure
Next articlePolpette di melanzane alla menta
Lara Trevino
Ciao a tutti! Mi chiamo Lara, ho 54 anni e la cucina è la mia più grande passione! Ho creato questo blog con l'intenzione di condividere le mie ricette più gustose, interessanti e...inaspettate! Ho una bellissima figlia di nome Lucrezia che, oltre ad essere davvero intelligente e simpatica, condivide con me l'amore per il cibo e contribuisce attivamente qui sul sito!