Patatine al forno

0
6
Patatine al forno

Le patatine al forno sono un piatto semplice e versatile, perfetto sia come contorno che come secondo.

Potete prepararle in diversi modi, con diverse farciture, ma la ricetta originale prevede solo patate, olio e sale. Per una versione più ricca e saporita, potete aggiungere formaggio e pancetta, oppure salse e spezie a piacere.

In ogni caso, le patatine al forno sono sempre un successo: provatele subito e non ve ne pentirete!

Ingredienti per 4 persone:

450 g di patate sbucciate
2 cucchiai di olio di mais
sale e pepe

Preparazione delle patatine al forno

Preriscaldare il forno a 200°C. Tagliare le patate a grossi bastoncini regolari. Sciacquarli sotto l’acqua fredda, quindi asciugarli bene con un canovaccio. Metterli in una terrina, unire l’olio e mescolare bene.

Disporre i bastoncini di patate su una teglia e farli cuocere nel forno preriscaldato per 40-45 minuti, girandoli una volta, finché non diventano dorati. Insaporirli con sale e pepe e servirli caldi.

Qualche approfondimento sulle patate

Le patate sono una delle verdure più comuni e popolari al mondo. Sono facili da coltivare e sono versatili in cucina. Possono essere cotte in diversi modi, come fritte, al forno o bollite, e si prestano bene a diversi tipi di preparazioni.

Queste sono anche una buona fonte di vitamine e minerali, come la vitamina C, il potassio e il fosforo. Contengono anche carboidrati complessi, che forniscono energia ai muscoli e al cervello. Sono anche una buona fonte di fibre, che aiutano a mantenere il corpo in buona salute.

Le patate hanno un sapore dolce e una texture morbida. Sono un ingrediente versatile in cucina, un ortaggio nutrizionalmente denso e una buona scelta per chi cerca di mangiare in modo sano.

Qualche approfondimento sull’olio di mais

Lolio di mais è un olio vegetale raffinato ottenuto dalla spremitura dei semi di mais. Si presenta come un liquido limpido e di colore giallo pallido, con un sapore neutro.

È un olio versatile da cucina, si presta bene sia per la cottura che per la preparazione di salse e condimenti. È particolarmente adatto per la frittura, in quanto resiste bene alle alte temperature.

Contiene acidi grassi essenziali come l’acido linoleico e l’acido oleico, che sono importanti per la salute del cuore. Inoltre, è ricco di vitamina E, un potente antiossidante.