Penne ai broccoli

0
16
Penne_ai_broccoli

Le penne ai broccoli sono una ricetta semplice e saporita che può essere preparata in pochi minuti. Questo piatto è perfetto per una cena veloce o per un pranzo in ufficio. Le penne ai broccoli sono anche un ottimo modo per utilizzare le verdure avanzate.

Ingredienti per 2 persone:

160 g di penne
400 g di broccoli puliti
3 filetti di acciughe sott’olio
1 spicchio di aglio
1 peperoncino piccante
Olio evo
Sale

Preparazione delle penne ai broccoli

Cuocere i broccoli al vapore lasciandoli al dente. In una padella far rosolare nell’olio lo spicchio d’aglio, il peperoncino tagliuzzato e sciogliere i filetti di acciuga.

Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Far saltare la pasta e i broccoli nella padella con l’olio aggiungendo un po’ di acqua di cottura se necessario.

Qualche approfondimento sui broccoli

Sappiamo tutti che mangiare le nostre verdure è importante per la nostra salute, ma a volte può essere difficile averne abbastanza. Fortunatamente, ci sono molte verdure ricche di nutrienti tra cui scegliere e i broccoli sono uno dei migliori.

I broccoli sono un ortaggio delle crocifere, il che significa che fa parte della famiglia dei cavoli. È ricco di vitamine e minerali, comprese le vitamine C e K, potassio e acido folico. È anche una buona fonte di fibre, che possono aiutare con la digestione e la gestione del peso.

Ma i benefici dei broccoli non si fermano qui. Gli studi hanno dimostrato che i broccoli possono aiutare a proteggere da alcuni tipi di cancro, tra cui il cancro dell’ovaio, del colon-retto e della mammella. È stato anche dimostrato che migliora la salute del cuore e la funzione cognitiva.

Quindi, la prossima volta che stai cercando una verdura sana da aggiungere alla tua dieta, prendi i broccoli. Il tuo corpo ti ringrazierà!

Qualche approfondimento sulle acciughe sott’olio

Le acciughe sott’olio sono un alimento versatile e gustoso che può essere utilizzato in molti modi. Possono essere utilizzate per condire un’insalata, per aggiungere sapore a una pasta o per fare una bruschetta. Le acciughe sott’olio sono anche un ottimo ingrediente per molti secondi piatti di pesce.

Si tratta di un prodotto ittico conservato in olio di oliva. Sono un alimento tipico della cucina mediterranea e sono particolarmente popolari in Italia, Grecia e Spagna. Le acciughe sott’olio sono disponibili in molti negozi di alimentari e sono anche facili da preparare in casa.

Per fare le acciughe sott’olio, è necessario utilizzare solo acciughe fresche e di alta qualità. Le acciughe vengono prima lavate e pulite, quindi messe in una soluzione di acqua e sale per circa 24 ore.

Questo processo permette alle acciughe di perdere il loro sapore amaro. Dopo il tempo di ammollo, le acciughe vengono lavate nuovamente e messe in una teglia rivestita di carta da forno. Le acciughe vengono quindi coperte con olio di oliva e infornate a una temperatura di circa 190°C per 10-15 minuti.

Una volta cotte, le acciughe sott’olio possono essere conservate in un barattolo di vetro per un massimo di due mesi. Se non si intende utilizzarle immediatamente, è possibile congelarle per un uso futuro.

Previous articlePane ripieno
Next articleMelanzane alla parmigiana
Lara Trevino
Ciao a tutti! Mi chiamo Lara, ho 54 anni e la cucina è la mia più grande passione! Ho creato questo blog con l'intenzione di condividere le mie ricette più gustose, interessanti e...inaspettate! Ho una bellissima figlia di nome Lucrezia che, oltre ad essere davvero intelligente e simpatica, condivide con me l'amore per il cibo e contribuisce attivamente qui sul sito!