Pomodori ripieni con patate lesse

0
13
Pomodori_ripieni_con_patate_lesse

Freschi, buoni, i pomodori ripieni con patate lesse sono una ricetta ideale per le calde giornate estive. Possono essere preparati in anticipo e conservati in fresco fino a qualche minuto prima di servirli.

Ne basta uno a testa, rappresentando così un secondo sostanzioso e salutare. Consigliamo un contorno leggero. Una salsina di accompagnamento non guasta, ma per i puristi non aggiungere nulla. Godetevi allora il sapore del pomodoro e delle patate!

Ingredienti per 4 persone:

4 pomodori
100 gr di tonno sott’olio
4 patate – 4 cucchiai di olio
basilico tritato
8 cipolline novelle

Preparazione dei pomodori ripieni con patate lesse

Lessare le patate in modo che rimangano molto morbide, fin quasi a disfarsi. Nel frattempo lavare i pomodori, grossi e belli sodi, tagliarli a metà e privarli dei semi.

Sbucciare le patate, metterle in una insalatiera insieme al tonno e pestarle con la forchetta. Unire il trito di basilico, l’olio e regolare di sale e pepe. Riempi i pomodori.

Decorare ogni mezzo pomodoro con una foglia di basilico e una cipollina.

Qualche approfondimento sui pomodori ripieni

I pomodori ripieni sono una deliziosa ricetta estiva che può essere preparata in pochi minuti. La chiave per ottenere un buon ripieno di pomodori è scegliere pomodori freschi e di buona qualità.

Sono una ricetta semplice e versatile in quanto possono essere farciti con praticamente qualsiasi cosa, ma alcuni degli ingredienti più comuni includono formaggio, riso, verdure e carne.

Questa ricetta è anche un ottimo modo per usare qualsiasi tipo di pomodoro che si ha a disposizione. I pomodori ripieni sono un piatto tradizionale della cucina italiana. Sono semplici da preparare e sono un ottimo modo per utilizzare i pomodori che sono in abbondanza durante la stagione estiva.

Possono essere serviti come piatto unico o come contorno, per un pranzo al sacco o una cena leggera.

Qualche approfondimento sulle cipolline novelle

Le cipolline novelle sono un tipo di cipolla che sta diventando sempre più popolare tra cuochi e chef. Sebbene abbiano un gusto e una consistenza leggermente diversi rispetto alle cipolle tradizionali, offrono una serie di vantaggi che le rendono degne di essere provate.

Hanno un contenuto d’acqua molto più elevato rispetto alle cipolle tradizionali. Questo li rende ideali per l’uso in insalata o come guarnizione, poiché aggiungeranno una croccantezza rinfrescante senza essere troppo opprimente.

Inoltre, la loro dolcezza significa che possono essere utilizzati al posto della frutta zuccherata in molte ricette, rendendoli un’opzione più sana nel complesso.

Possono essere utilizzate in un’ampia varietà di piatti. Se stai cercando un nuovo modo per completare la tua insalata o stai cercando un ingrediente unico per il tuo prossimo piatto principale, la cipolline novelle dovrebbe sicuramente essere sulla tua lista della spesa.

Previous articlePizza di patate e formaggio
Next articleTortilla ai pomodori e patate
Lucrezia Trevino
Buongiorno a tutti, piacere di conoscervi! Mi chiamo Lucrezia e sono la più grande fan di mia mamma! Dopo un diploma in conservatorio ho scelto di affiancare mia mamma e aiutarla con le pubblicazioni sul suo sito, scoprendo in me una passione per il food che mai avrei immaginato! Quando non scrivo ricette qui mi potreste probabilmente trovare a suonare il violino o a passeggiare con il mio cane Tobias.