Seppie con piselli

0
21
Seppie_con_piselli

Le seppie con i piselli sono un piatto tradizionale della cucina italiana. La semplicità della ricetta è il segreto del suo successo: bastano pochi ingredienti per preparare un piatto dal sapore intenso e delicato allo stesso tempo.

I piselli freschi sono indispensabili in questa ricetta, in quanto daranno alla zuppa un sapore delicato e una consistenza vellutata. Le seppie, invece, conferiranno alla zuppa un sapore intenso e una texture carnosa.

Ingredienti per 4 persone:

500 g di seppie fresche
3 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 kg di piselli freschi tenerissimi
una cipolla
uno spicchio d’aglio
sale marino integrale
peperoncino fresco lungo (poco piccante)
prezzemolo e timo
due cucchiai vino bianco secco

Preparazione delle seppie con piselli

Per prima cosa sbucciate i piselli e lavateli. Sciacquate le seppie e tagliatele a listarelle.
Mettete l’olio in una casseruola, scaldatelo leggermente e fate imbiondire dolcemente la cipolla e l’aglio tritati.

Unite i piselli e quattro cucchiai d’acqua, aggiustate di sale e fate cuocere per cinque minuti circa. Aggiungete a questo punto due cucchiai di vino, fate sfumare quindi unite anche le seppie. Coperchiate e fate cuocere a fuoco dolce per otto minuti, dieci e non di più.

Spegnete, toglietele dal tegame e servitele portandole in tavola con una bella zuppiera o se preferite direttamente in delle ciotoline individuali. Guarnite con il peperoncino tagliato a julienne e con timo e prezzemolo spezzettato con le mani. Gustate caldo o tiepido.
Per un tocco ancora più goloso servitele con pane grigliato condito con olio, timo e sale.

Qualche approfondimento sulle seppie

Le seppie sono uno degli invertebrati marini più diffusi nel Mediterraneo e nei mari del nord Europa. Sono una prelibatezza culinaria e sono utilizzate in molti piatti della tradizione gastronomica italiana.

Le seppie sono molto simili ai calamari, ma sono più piccole e hanno un corpo più compatto. La loro carne è molto tenera e saporita, ed è per questo che sono così apprezzate in cucina.

Le seppie sono un piatto molto versatile e si prestano a molti abbinamenti. Potete servirle con una semplice pasta all’olio, oppure con un sugo di pomodoro o una salsa di pesce. In ogni caso, sono un piatto molto apprezzato sia dai grandi che dai piccini.

Previous articleInvoltini di pesce spada
Next articleInsalata di patate novelle
Lara Trevino
Ciao a tutti! Mi chiamo Lara, ho 54 anni e la cucina è la mia più grande passione! Ho creato questo blog con l'intenzione di condividere le mie ricette più gustose, interessanti e...inaspettate! Ho una bellissima figlia di nome Lucrezia che, oltre ad essere davvero intelligente e simpatica, condivide con me l'amore per il cibo e contribuisce attivamente qui sul sito!