Torta di colomba

0
13
Torta_di_colomba

In Italia, la colomba è un dolce tradizionale che viene servito durante il periodo pasquale. La colomba è una torta di pasta lievitata che viene aromatizzata con scorza d’arancia e limone, uvetta e pinoli. Solitamente la colomba viene servita a fette, spolverata di zucchero a velo.

Tuttavia, dopo le feste, potreste trovarvi con avanzi di colomba. Invece di buttarli via, potreste utilizzarli per preparare una deliziosa torta di colomba. Vi bastano pochi ingredienti e un po’ di tempo per trasformare gli avanzi di colomba in un dolce squisito.

Ingredienti per 4 persone:

½ colomba
¼ bicchiere di maraschino
¼ bicchiere di acqua
Zucchero a velo

Per la crema al cacao:
300 g di latte
2 tuorli
40 g di zucchero
35 g di farina
½ cucchiaio di cacao amaro
1 pizzico di cannella

Preparazione della torta di colomba

Scaldare il latte. Con una frusta lavorare i tuorli con lo zucchero, unire la farina setacciata con il cacao e la cannella e amalgamare bene, aggiungere il latte a poco a poco per evitare la formazione di grumi e mettere il tutto sul fuoco mescolando in continuazione fino a che la crema si addensi.

Tagliare la colomba orizzontalmente in 5 strati. Bagnare il primo strato con il mix di maraschino e acqua, farcire con la crema al cacao e coprire con un altro strato di colomba. Continuare così per ogni strato. Sull’ultimo, dopo averlo bagnato e farcito con crema, sbriciolare una fettina di colomba e cospargere di zucchero a velo.

Qualche approfondimento sulla colomba

La colomba di Pasqua è un dolce tradizionale italiano che viene preparato in occasione della festa di Pasqua. La colomba è solitamente preparata con un impasto di farina, uova, burro, zucchero e lievito, aromatizzato con scorza d’arancia o limone e vaniglia.

Viene poi decorata con canditi o gocce di cioccolato e infine cosparsa di zucchero a velo. La colomba di Pasqua è un dolce molto apprezzato sia dagli adulti che dai bambini e può essere servita a colazione o a fine pasto.

Qualche approfondimento sul maraschino

Il maraschino è una bevanda alcolica a base di brandy o vodka aromatizzato alla ciliegia. La bevanda è generalmente servita in un bicchiere a forma di cono.

Originariamente prodotto dalla marasca, una ciliegia amara che cresce nella regione del Mediterraneo orientale, la bevanda è stata introdotta in Europa nel XV secolo e in Nord America nel XIX secolo.

Il maraschino ha un sapore dolce-amaro e può essere servito come aperitivo, digestivo o come ingrediente in cocktails.

Previous articleEstratto di vaniglia
Next articleSpezzatino alla pizzaiola
Lara Trevino
Ciao a tutti! Mi chiamo Lara, ho 54 anni e la cucina è la mia più grande passione! Ho creato questo blog con l'intenzione di condividere le mie ricette più gustose, interessanti e...inaspettate! Ho una bellissima figlia di nome Lucrezia che, oltre ad essere davvero intelligente e simpatica, condivide con me l'amore per il cibo e contribuisce attivamente qui sul sito!