Tortiera di patate porri e curcuma

0
31
Tortiera_di_patate_porri_e_curcuma

La tortiera di patate porri e curcuma è un piatto unico saporito e sostanzioso, ottimo sia per il pranzo che per la cena. Le patate sono cotte al forno insieme ai porri e alla curcuma, che conferiscono al piatto un sapore particolare e aromatico.

È un piatto semplice da preparare ma molto gustoso, ideale per tutta la famiglia.

Ingredienti per 4 persone

500 g di patate biologiche
200 g di porri
80 g di Parmigiano Reggiano
150 g di latte
150 g di Mascarpone
1 cucchiaino da tè raso di curcuma
olio extravergine d’oliva qb
sale marino integrale e pepe qb

Preparazione della tortiera di patate porri e curcuma

Scalda il forno a 160°C.
Affetta le patate molto sottili e con tutta la buccia, dopo averle ben lavate. Affetta i porri e grattugia il formaggio.

Mescola il latte con il mascarpone e la curcuma, un pizzico di sale e una macinata di pepe.
Ungi la pirofila e disponi uno strato di patate. Distribuisci i porri e il formaggio. Completa con l’ultimo strato di patate. Copri con la miscela di latte e mascarpone.

Inforna per 50 minuti o finché le patate saranno dorate e morbide (verificane la cottura con la punta di un coltello). Lascia riposare 10 minuti almeno prima di servire.

Qualche approfondimento sulla curcuma

La curcuma è una spezia dal sapore piccante e dal colore giallo intenso, ed è un ingrediente indispensabile in molti piatti della cucina asiatica, difatti è originaria dellIndia e del sudest asiatico.

La curcuma è ottenuta dalla radice di una pianta della famiglia delle Zingiberaceae (la stessa dello zenzero), la Curcuma longa, che cresce spontaneamente in India e in altri paesi dell’Asia tropicale.

Usata come medicina tradizionale in molti paesi per secoli, è ancora oggi considerata un rimedio efficace per le sue potenti proprietà anti-infiammatorie. La curcuma è anche un potente antiossidante, ed è stata studiata per le sue potenziali proprietà antitumorali.

La curcuma può essere utilizzata in cucina per aromatizzare e colorare i piatti. La curcumina, la sostanza responsabile del colore giallo della curcuma, è anche un buon colorante naturale per tessuti e cosmetici.

La curcuma può essere acquistata in erboristeria o nei negozi di alimenti naturali.

Qualche approfondimento sui porri

I porri sono una deliziosa verdura che può essere cucinata in molti modi. Possono essere cotti al forno, in padella o al vapore, e sono un ingrediente versatile in molti piatti.

I porri sono anche una buona fonte di vitamine e minerali. Contengono vitamina C, vitamina K, potassio e fosforo. Queste verdure sono anche a basso contenuto di calorie, quindi sono una scelta sana per chiunque cerchi di perdere peso o mantenere un peso sano.

 

 

Previous articleBiscotti di riso con l’impronta
Next articleTatin con verza e porri
Lucrezia Trevino
Buongiorno a tutti, piacere di conoscervi! Mi chiamo Lucrezia e sono la più grande fan di mia mamma! Dopo un diploma in conservatorio ho scelto di affiancare mia mamma e aiutarla con le pubblicazioni sul suo sito, scoprendo in me una passione per il food che mai avrei immaginato! Quando non scrivo ricette qui mi potreste probabilmente trovare a suonare il violino o a passeggiare con il mio cane Tobias.