Biscotti avena e cioccolato

0
15
Biscotti_avena_e_cioccolato

I biscotti allavena e cioccolato sono una deliziosa ricetta per i golosi. La farina davena è ricca di fibre e nutrienti, mentre il cioccolato è una preziosa fonte di antiossidanti.

Questi biscotti sono quindi ideali per uno spuntino sani e nutrienti. La ricetta è semplice e veloce da preparare, ed è perfetta per una giornata piovosa o per una serata in famiglia.

Ingredienti per 16 biscotti

110 g di crusca d’avena
110 g di zucchero di canna integrale
100 g di farina tipo 0 bio
40 g di farina di mais fioretto
100 g di cioccolato al latte (o metà latte e metà fondente) tritato con il coltello
60 g di olio extravergine d’oliva
15 g di cacao amaro
5 g di bicarbonato di sodio
80 g di latte
la buccia di 1/2 limone
un pizzico di sale

Preparazione dei biscotti avena e cioccolato

Scaldate il forno a 170″C. Mescolate vigorosamente lo zucchero con l’olio. Miscelate le farine con il bicarbonato, la crusca, il sale, il cioccolato e il cacao e unitele al composto di olio e zucchero. Amalgamate bene tutti gli ingredienti aiutandovi con una forchetta e aggiungete poco latte per volta.

Con le mani umide formate 16 grosse palline e disponetele sopra una teglia rivestita con carta forno. Infornate per 20 minuti circa o fino a leggera coloritura. Fate raffreddare i biscotti sopra una griglia. Si conservano per una settimana o più.

Qualche approfondimento sull’avena

L’avena è una pianta della famiglia delle graminacee, il cui nome scientifico è Avena sativa. Questa pianta è originaria dell’Asia centrale e dell’Europa meridionale, ma oggi è diffusa in tutto il mondo. L’avena è uno dei cereali più coltivati al mondo ed è molto apprezzata per la sua versatilità in cucina.

L’avena è un cereale che contiene molte sostanze nutritive importanti per la salute. È ricca di fibre, di proteine e di vitamine del gruppo B. Ha un basso contenuto di grassi e di zuccheri, ed è quindi un alimento molto salutare.

Le fibre presenti nell’avena aiutano a mantenere il colon pulito e in buona salute, prevenendo la formazione di tumori. Inoltre, queste fibre aiutano a regolare il transito intestinale e a prevenire la stipsi. Le proteine presenti nell’avena sono importanti per la crescita e lo sviluppo muscolare.

La vitamina B1 è importante per il metabolismo energetico, mentre la vitamina B2 è necessaria per la produzione di energia. La vitamina B6 aiuta il sistema immunitario a funzionare correttamente. In conclusione, lavena è un cereale nutriente e salutare che può aiutare a prevenire molte malattie croniche.

L’avena è un cereale che può essere consumato in diversi modi. Può essere mangiato crudo, in fiocchi o in farina. Può essere aggiunto a zuppe e a minestre, o può essere usato come base per fare pane e biscotti.

Previous articleCheesecake
Next articleCrema di zucca e pancake
Lucrezia Trevino
Buongiorno a tutti, piacere di conoscervi! Mi chiamo Lucrezia e sono la più grande fan di mia mamma! Dopo un diploma in conservatorio ho scelto di affiancare mia mamma e aiutarla con le pubblicazioni sul suo sito, scoprendo in me una passione per il food che mai avrei immaginato! Quando non scrivo ricette qui mi potreste probabilmente trovare a suonare il violino o a passeggiare con il mio cane Tobias.